Chi ha incastrato Alice?

Un nuovo bistrot nel cuore dei Navigli, tra parquet, blues e celebrities

No vip no party, una festa per i fans club dei personaggi famosi, ogni martedì sera. Swap party, ovvero il baratto griffato, ogni mercoledì pomeriggio. Single night, il giovedì notte dei cuori solitari, e cabaret, il sabato. Questa la ricca e articolata programmazione settimanale del nuovo Chi ha incastrato Alice? (Alzaia Naviglio Grande, 62). Un bistrot, non un semplice locale. "Non ci sono cocktail ma solo vini" - racconta entusiasta Sabrina York, la titolare. "Il nome curioso si sviluppa a partire da un format televisivo scritto da me, ad oggi ancora nel cassetto. Voglio puntare sulla qualità: dalla colazione ai break, fino all'aperitivo. Sto organizzando degustazioni particolari, la cantina dei vini è piccola ma molto curata. Nell'aperitif time i taglieri di salumi e formaggi sono serviti al tavolo."