Van Bol & Feste - Milano

Benvenuti al Nord

Direttamente da Napoli, Van Bol & Feste: un café dove assaporare lo scorrere del tempo

Due cognomi. Un unico marchio. È Van Bol & Feste: un tempo confetteria in Piazza Borsa a Napoli, fondata da un olandese (Van Bol) e da un italiano (Feste), oggi una moderna caffetteria che, con le sue cinque ampie vetrate, si affaccia su Largo Cairoli. Un bistrot da dandy metropolitano, alla ricerca di sapori smart (sasiccia e friarielli) e chic allo stesso tempo (jamón ibérico de belota).

Arredato con gusto e sobria eleganza, Van Bol & Feste, che conta una cinquantina di coperti, sfoggia al suo ingresso un grande bancone bar a forma ovale, girotondo di tentazioni. Della serie: focacce, sfoglie farcite al pomodoro e formaggio, pasticcini e cioccolatini. Sfizi da consumare in piedi oppure seduti nell'adiacente sala. Accogliente e dall'atmosfera rilassante è la zona ristorante, angolo gourmet, con cucina a vista, delineato da slanciati scaffali in legno e vetro che fungono da parete vedo-non vedo sull'ingresso. La carta strizza l'occhio alla gastronomia mediterranea, proponendo la mozzarella di bufala campana, le crocchette di pesce in granella di mandorle, i nidi di friarielli napoletani con salsiccia, i paccheri alla sorrentina o la delicata tartare di baccalà al pepe rosa. E per dolce? Da provare il "Van Bol", una sorta di muffin farcito con colata di cioccolata al latte e top di gelato alla nocciola. Un goloso gioco caldo-freddo da gustare a tutte le ore.

Van Bol & Feste è aperto tutti i giorni, dalle 7 del mattino alle 22.30. Il pranzo è servito dalle 12 alle 15 e la cena dalle 19 alle 22. Il prezzo medio di un piatto è 15 Euro. Il Van Bol costa 4 Euro nella formula take away e 5 al tavolo.