Inaugurazione Armani Silos Milano

Armani/Silos, il nuovo museo della Moda e dello Stile

Per celebrare i 40 anni della maison, Giorgio Armani regala a Milano un grande spazio che ripercorre la sua storia

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare. Giorgio Armani »

40 anni di grande Moda e raffinata ricerca. 40 anni di successi mondiali. 40 anni da emblema indiscusso del Made in Italy. 40 anni di continue sfide professionali.

Giorgio Armani, Special Ambassador di Expo 2015 Milano ed eccellenza di cui il Paese va orgoglioso, non si siede certo sugli allori e, con l'entusiasmo di un debuttante, lancia il suo ultimo gioiello.

Un prezioso regalo di Re Giorgio alla città, un nuovissimo museo tutto dedicato alla moda e allo stile, che sorge in Via Bergognone, 40, proprio nel cuore di Zona Tortona, melting pot di design, estetica e tendenze.

Giorgio Armani, Special Ambassador di Expo Milano

Giorgio Armani, Special Ambassador di Expo Milano

abiti, disegni e fotografie: il racconto di una carriera illustre nel segno dell'eleganza

Armani/Silos è un grande spazio espositivo di 4500 mq sviluppato su quattro piani e accoglie una ragionata selezione di creazioni dello stilista piacentino, dal 1980 ad oggi.

Si è scelto di non seguire un ordine cronologico, raggruppando invece i pregiati abiti secondo i temi che hanno ispirato e alimentano tutt'oggi l'universo creativo del couturier.

Al piano terra, la sezione Stars e quella dedicata al Daywear. Si prosegue al primo piano con Esotismi. Al secondo piano, riflettori puntati sui Cromatismi. Al terzo e ultimo piano l'area Luce.

Sono inoltre esposte le fotografie delle collezioni di una vita e delle celebrità testimonial della casa di moda, i bozzetti, i disegni preparatori e le campagne pubblicitarie: l'emozionante racconto di una carriera che ha rappresentato moltissimo sul piano culturale e produttivo.

L'Armani/Silos, il nuovo museo della Moda

L'Armani/Silos, il nuovo museo della Moda in Via Bergogne, 40 (Zona Tortona)

GIORGIO ARMANI, LA RIVOLUZIONE DELLO STILE

Genio dell'eleganza e precursore dei tempi, Armani ha rimodellato l'immaginario del fashion system, con innovazioni che sono passate alla storia.

Ha rivoluzionato il design delle giacche, eliminandone imbottiture e controfodere. Una destrutturazione emblema del suo stile inconfondibile.

Sempre le giacche diventano le protagoniste dei tailleur di taglio maschile che lo stilista, spiazzando tutti, propone anche per le donne.

Lo stile Giorgio Armani, simbolo del Made in Italy

Lo stile Giorgio Armani, simbolo del Made in Italy

COLORI, ISPIRAZIONI E CONTAMINAZIONI ETNICHE

E se alleggerisce le linee all'insegna di un equilibrio formale impeccabile, si ispira al cinema in bianco e nero anni Venti e Trenta nella definizione della sua palette cromatica.

Beige, grigio e greige (nuance in bilico tra grigrio e sabbia) sono infatti le tinte che predilige insieme allo storico blu-Armani, iconico simbolo delle sue collezioni.

Non solo le pellicole d'antan ma anche la cultura orientale e araba è intrigante fonte di ispirazione nelle creazioni di Re Giorgio, che propone sin dal 1990 colletti alla coreana, cappotti-tunica e inserti ispirati all'architettura islamica.

Armani/Silos è aperto martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 11.00 alle 20.00; giovedì e sabato dalle 11.00 alle 22.00. Biglietti interi: 12 Euro; ridotti e studenti: 8,40 Euro.

40 anni di attività per la nota maison

40 anni di attività per la storica maison

Correlati:

www.armanisilos.com