Vino, vinacce e uvetta

A Natale, i doni nascono dall'uva

Un nettare brioso ed elegante. Una grappa di eccellenza. E un panettone di artigianale golosità. A Natale, il regalo deve essere speciale. Magari figlio di vigna, vinacce e uvetta.

BOLLICINE SUBLIMI - Lui è dorato e raffinato. Puro frutto delle uve chardonnay che crescono sul colle La Santissima di Gussago. È il Franciacorta Brut docg Millesimato Secolo Novo, la chiccha spumeggiante dell'azienda Le Marchesine, da cent'anni esatti nel mondo di Bacco, ovvero da quando nonno Camillo Biatta acquistava e faceva vino nella Bassa Bresciana. Ne è passato di tempo, ma ancora adesso Loris e i figli Alice e Andrea portano avanti una filosofia che rispetta la tradizione guardando al futuro. E l'esempio è il Secolo Novo, gioiello di passione, pazienza e dedizione, vinificato esclusivamente nelle grandi annate e lasciato riposare in cantina anche per sei-sette anni. Un grande Franciacorta, regale e aristocratico, ideato nei primi anni Novanta al fine di celebrare il 2000, ovvero il secolo nuovo. Un vino cremoso e sapido, dal fine perlage e dall'aromatica freschezza. Perfetto con il pesce e con la selvaggina, con gli antipasti e con i dolci. Dove trovarlo? Direttamente in azienda (intorno ai 30 Euro), oppure in templi gourmet come Cracco, Il luogo di Aimo e Nadia, Savini, Trussardi alla Scala, Joia e La Cantina di Manuela.

DISTILLATI PREGIATI - Si chiama UT. Come TU al contrario. Come l'antica prima nota (sostituita dal do nel XVI secolo). Come un suono breve e d'impatto. È la nuova linea di pregiati distillati firmati Frattina: tre grappe e un'acquavite d'uva che si caratterizzano per morbidezza e purezza. Un poker di prodotti d'alta gamma, che sublimano il gusto in lusso. Ecco allora la grappa di Pinot Nero dell'Oltrepò Pavese, armonica e rotonda, dai sentori di frutti rossi di sottobosco e dalle speziate sfumature; quella di Zibibbo, floreale e fruttata, dalle note di fiori d'arancio e bergamotto; quella di Amarone della Valpolicella, delicata e avvolgente, dai profumi che vanno dal lampone al muschio; e l'acquavite di Müller Thurgau, limpida e cristallina, dalle note di pera, pesca bianca e uva fresca. Quattro mirabilia racchiuse in una bottiglia di design, trasparente ed elegante con tanto di nome inciso, forma sinuosa a ricordare un antico orcio, collo corto e tappo taglia goccia. Da acquistare presso l'Enoteca Cotti di Milano, l'Enoteca Cattaneo di Carate Brianza, le Cantine Brambilla di Lissone e l'Enoteca Penati di Oggiono, nel Lecchese.

PANETTONI PREZIOSI - L'uvetta sultanina è quella della Turchia, la vaniglia è la Mananara del Madagascar e le candite bucce sono quelle del cedro calabrese di Diamante e delle solari arance di Sicilia. E poi il lievito è quello madre a pasta acida, le uova sono freschissime e il latte, il burro e la panna vengono dalla montagna. Insomma, solo ingredienti di eccellenza vengono utilizzati per i panettoni siglati Loison Pasticceri dal 1938, con sede nella vicentina Costabissara, ma in vendita comodamente online. Dolci superbi, avvolti in incarti raffinati, latte dorate, scatole stellate, beauty da viaggio, borse glamour e persino runner da tavola. Confezioni di classe, ideate da Sonia, moglie di Dario, il pâtissier patron. Da provare, oltre al Panettone Classico A.D. 1476, quelli al chinotto di Savona, al fico dottato di Calabria, al mandarino tardivo di Ciaculli, all'amarena e ai cereali. Per un Natale gourmand.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.lemarchesine.it
www.grappafrattina.it