Feste di Natale a MIlano

La notte di Natale si è tutti più buoni?

Sul dancefloor forse no, quindi attenti alle valanghe di carbone...

Le serate sono piovose, fa freddo, ma fra poco è Natale. Con tanta pazienza si scartano i regali, quelli più astrusi e kitsch ovviamente. La sera, dopo aver sopportato parenti e pranzi interminabili, si esce con gli amici, a smaltire più che altro!

PRE SERATA - Prima si cominciare a saltellare sulla pista meglio dedicare un'oretta a rimettersi in forma su una bella pista di ghiaccio, quella ai Giardini di Porta Venezia che, il 25 dicembre, è aperta fino alla mezzanotte. Pattinare, cadere, ascoltare musica tremenda è un'ottima preserata per poi meglio apprezzare il calduccio dei locali. Arrivati al rifugio prescelto abbandonare il giaccone e i moonboot, per quanto fashion, all'entrata.

GOOD GUYS - Il Christmas Clash vol. 4 attende tutti i bravi bambini al Live Club. La musica reggae dei soundsystem italiani si sfida a colpi di 45 giri, dubplates e remix. Nella più classica tradizione del reggae jamaicano, sarà il pubblico a decidere chi suona il miglior reggae e chi porterà a casa la coppa. Sul fronte opposto vi aspetta l'elettronica di Funk you a Il Sottomarino Giallo, che vi aspetta dopo la mezzanotte con il consueto sound ellettronico.

BAD BOYS - Per chi è stato cattivo sulla pista del De Sade lo attendono i cerimonieri de La Messa e Pervert. Il carbone qui non vi mancherà di sicuro! In consolle Tasty Tim, Obi Baby, Enrico Logallo e altri guest che non ci penseranno due volte a mettere il meglio della disco house, electro, e tanto glamour.

POSTUMI - Non siete sopravvissuti e il 25 vi siete addormentati, o meglio collassati sul divano di vostra nonna? L'Amnesia pensa anche a voi portando il Circoloco in quel di Milano, e super guest della serata Timo Maas e Tania Vulcano.