Dj Championship XII Edizione

A Milano la finale nazionale per eleggere il dj che parteciperà al mondiale di Varsavia

Ida, International Dj Association, sceglie Milano per la finale italiana per dj scratcher di livello internazionale. L'evento è fissato per sabato 29 novembre nello Spazio Maderna, location polifunzionale per arte, musica, nightlife e fashion. Dalle 21.30, al costo di 10 Euro, lo show è garantito...

LA GARA - Focus sullo scratching, tecnica propria del turntablism, ovvero, nell'hip hop, l'abilità di un dj di creare un assortimento di suoni mediante la manipolazione ritmica di un vinile. 2 le competition in programma: l'Advancement Category ITF/IDA, in cui verrà giudicata l'esibizione in base alle capacità, al gradimento del pubblico, allo stile e all'originalità; il Killa Comba Skratch, battaglia di scratch uno contro uno, ideata da Dj Skizo e già considerata un successo tra gli addetti ai lavori. Il vincitore della KCS rappresenterà l'Italia ai mondiali ITF/IDA nella categoria Show.

I DJ - Migliaia le richieste di partecipazione, ma solo pochi, sceltissimi, concorrenti verranno giudicati e votati da 3 giurati d'eccezione: Dj Skizo (patron della manifestazione) Dj Tayone e Dj 2P (medagliato alle ultime finali mondiali insieme a Tayone). In gara: Dj Mandrayq, Dj Sosa, Dj Yodha, Dj Stonic, Dj S One, Dj Mauri D, Dj Creeterio, Dj Simo G, Dj Rash, Dj Fakser, Dj Scam. Presentatore d'eccezione sarà Clementino, campione italiano di freestyle. Il tutto corredato da un live act con Dj Kaos & Dj Trix, Tayone & Skizo e 2p e dal Drum & Bass di TommyTumble, Promenade, Dj Narco e dj DP.