Brindisi di Natale all'Albereta

In Franciacorta, per vivere la magia delle feste con la famiglia

Può essere il pretesto per andare alla scoperta dei paesaggi della Franciacorta, per curiosare tra le bancarelle dei mercatini di Natale, o ancora, per ammirare i famosi presepi in mostra a Desenzano e Salò. Ma può anche essere l'occasione perfetta per lasciarsi tentare dall'alta cucina di Gualtiero Marchesi, rimettersi in forma nel prestigioso Espace Vitalité firmato Henri Chenot e visitare le vigne e le cantine dell'area intorno ad Erbusco, come le Bellavista e Contadi Castaldi, del gruppo Terra Moretti. Più semplicemente, può rivelarsi l'idea migliore per trascorrere alcuni giorni con la famiglia, per rilassarsi e stare insieme. Quel che è certo è che, soprattutto durante il periodo delle feste, L'Albereta si veste di magia e incanto, trasformandosi in un raffinato e intimo rifugio.

Valida dal 23 al 26 dicembre, l'offerta natalizia permette di scartare i regali davanti al grande camino della spaziosa Sala della Musica, godersi un aperitivo nella Library Lounge la sera della vigilia e un tè con panettone il pomeriggio del 26. Antica villa di campagna trasformata in dimora di charme dalla famiglia Moretti, e inserita nel circuito dei Relais & Chateaux, L'Albereta è protetta, quasi nascosta, da un bosco di cedri e pini adagiato su dolci colline che digradano fino al lago d'Iseo, costellate da vigneti, borghi, pievi, santuari, torri, castelli, abbazie e ville patrizie. Al suo interno, si aprono 57 camere e suite distribuite in cinque edifici comunicanti, diverse l'una dall'altra, disegnate da calde nuance, preziosamente arredate e arricchite da mobili d'epoca. Condividono luminosi e salottieri ambienti comuni nei toni del verde, dell'ocra, dai volumi avvolgenti e dai materiali vellutati.

Ad incorniciare gli spazi, tre terrazze e giardini pensili affacciati sul parco di Sculture contemporanee, su cui guarda anche l'area acqua dell' Espace Vitalité Henri Chenot, prestigioso medical e wellness che porta il nome del noto fondatore della biontologia e ideatore della fitocosmesi, interprete di una concezione olistica del benessere che coniuga i principi della medicina cinese con le più evolute tecnologie di quella occidentale. Uno spazio complessivo di 1.400 metri quadrati disposti su due livelli, forgiato da vetro, acciaio, luce, acqua, pietra, dove operano oltre trenta professionisti tra medici, terapisti, dietisti, osteopati ed estetici, in grado di mettere a punto programmi di benessere personalizzati. Da seguire anche una volta tornati a casa, sono programmi specifici finalizzati a combattere invecchiamento, stress, stanchezza, sovrappeso e intossicazione dell’organismo, e ideati per recuperare l'equilibrio di mente e corpo. 

Prezzo: offerta natalizia di due notti di soggiorno a 350 Euro per persona in camera doppia con pernottamento e prima colazione, è gratuito per un bambino sotto i 12 anni. Sono inclusi un Franciacorta Satèn Contadi Castaldi per gli adulti e un regalo per i piccoli.