Concerto Claudio Baglioni - Arena Civica

Prima notte di note all'Arena

Baglioni batte nel tempo i Depeche Mode. E taglia il nastro dell'estate concertistica milanese

Con "Gran Concerto Q.P.G.A." Claudio Baglioni apre l'estate musicale a Milano, il 17 giugno all'Arena Civica. Un desiderio espresso dall'Assessore Terzi, quello di spostare l'evento dal Vigorelli all'Arena, così da poter celebrare i 200 anni di uno storico monumento milanese. "Lo reputo un tempio della musica, non solo dello sport, nonché simbolo dell'Expo - precisa Terzi - e sono molto grato a Baglioni per aver accolto con entusiasmo la mia proposta".

BAGLIONI E MILANO  - A presentare l'appuntamento estivo anche Letizia Moratti. "Baglioni è un grande esempio per i giovani: si impegna per il sostegno ai diritti civili ed ha portato a termine i suoi studi universitari. – sostiene il Sindaco di Milano - Ho avuto modo di conoscerlo bene quando ero ministro dell'istruzione e dice sempre delle cose bellissime su Milano". "Questa città ha avuto tante etichette… Io trovo che sia un posto da scoprire, in continua evoluzione, non smetti mai di conoscerla. Se fosse una donna sarebbe un amore eterno", replica il cantautore romano. È qui che ha firmato negli anni '70 il suo primo contratto con Ricordi – "che ormai esiste solo nei ricordi", precisa – e qui hanno fatto tappa i suoi tour iniziali "Alè-oò" (1982) e "Oltre" (1990). “Alè-oò era al Vigorelli, mentre Oltre all'Arena. Mi piacciono perché sono spazi per l'intrattenimento popolare, la gente può conoscersi ed è questo che voglio dai miei concerti”, conclude Baglioni.

IL CONCERTO – QPGA è strutturato in tre atti che si concentrano in quasi tre ore di buona musica. Un saggio pretesto per proporre dal vivo il celebre disco del '72, con l'aggiunta di sette inediti. "In scaletta ho messo anche In Viaggio, che a quel tempo mi fu censurato perché troppo politico" ricorda Baglioni.  Dopo una suite con le più belle canzoni d'amore – scelta complicata per Baglioni che nel repertorio ne ha quasi trecento – ci sarà una grande festa musicale. Poi, tra settembre e ottobre, il nuovo album. Il titolo è ancora in via di definizione, ma riporterà comunque l'acronimo QPGA.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati