Milano in Musica

La musica si propaga per la città dal 26 al 28 maggio sotto l'ala protettiva di un festival stimolante

Torna in gran forma Milano in Musica, terza edizione della kermesse ideata e organizzata dall’omonima associazione culturale. Dal 26 al 28 maggio in diverse location sparse per la città sono previsti concerti, incontri, happening e riflessioni sul tema “ Milano la città della sperimentazione e della ricerca artistica”. “Il nostro è un festival non festival – spiegano gli organizzatori – e quindi per questa edizione 2006 abbiamo cercato di coinvolgere le realtà più diverse del nostro territorio. Dai giovani gruppi musicali alle associazioni culturali, dai pub, alle discoteche fino ai teatri."

Anche quest’anno un programma ricco di proposte fin dal primo giorno. Il 28 maggio si inizia nella tarda mattinata con il dibattito "Il Circuito del MEI Fest: i festival per emergenti più noti in Italia” (FNAC, ore 11.00) e si continua il pomeriggio con la personale dell'Artista Yasumasa Morimura (Galleria Ca’  di Fra, ore 18.00) fino alla sera a suon di musica:  da Roberto Durkovic e i fantasisti del metro (Teatro Blu, ore 21.00) a Ermanno Principe - Marco Bianchi Trio (Salumeria della Musica, ore 22.30); dalla Gnola Blues Band (Nibada Theatre, ore 22.30) alla Five Stars Hip Hop R’N’B’ Night (Rolling Stone, ore 23.00). Sabato 27 maggio è la volta del live acustico degli Audiorama (Utz Food &  Motion, ore 19.00), del concerto di Veronica Marchi (Scimmie, ore 22.00); della Saturday Night Live (Rolling Stone, ore 23.00) e del DJ Set  (Rocket, ore 23.00). Per l’ultimo giorno del festival, domenica 28 maggio, si comincia con un aperitivo speciale (Myhama Food & Drink, ore 19.00) e si prosegue con lo spettacolo “Storia di un patrizio milanese e del suo cocchiere Meneghino” (Teatro della Memoria, ore 21.30); e il concerto Mala…nostra Milano (Circolo Arci Cicco Simonetta, ore 22.30).

Tuttavia il cuore pulsante di questa manifestazione resta il mega concerto gratuito che si svolge per tutto il weekend al Castello Sforzesco (entrata via Beltrami) con i nomi forti della scena musicale indipendente italiana: Madhush, Piks, Sinclair, Audiorama, Monopolio di Stato (26 maggio, ore 21.00); Gwen, Tao, Lele Battista, N.O.A. (27 maggio, ore 21.00); e Marco Notari, Gruppo Elettrogeno, Puntog e Succomarcio (28 maggio, ore 21.00).

Correlati:

www.milanoinmusica.it