La musica vince

Assolto Claudio Trotta per aver fatto suonare Bruce Springsteen 22 minuti in più il 25 giugno 2008

Si è concluso oggi il processo nei confronti di Claudio Trotta. Il titolare di Barley Arts è stato assolto per aver lasciato suonare Bruce Springsteen 22 minuti in più oltre il "coprifuoco" imposto dal Comune di Milano (il concerto risale al 25 giugno 2008, ndr). "Sono contento dell'esito del processo, anche perché arriva in contemporanea all'assoluzione di Vittorio Quattrone per i concerti di Lenny Kravitz e Subsonica all'Arena Civica e a breve distanza da una sentenza simile nei confronti di Emanuele Patti dell'Arci di Milano che sfruttava gli spazi della Cascina Monlué (storico sito per eventi musicali estivi meneghino in prossimità di viale Forlanini)".