Concerto Kylie Minogue - Milano

Kylie Minogue, glamour formato mignon

L'artista strabilia con citazioni elleniche, angeli e richiami onirici nel suo Aphrodite Les Folies Tour

Mancava in Italia da 9 anni la diva australiana del pop. C'era grande attesa per la tappa del suo Aphrodite Les Folies Tour al Forum di Assago. Ben riposta. Kylie Minogue, novella dea della bellezza, ha accompagnato il pubblico in visibilio inscenando uno spettacolo, tripudio di ellenismo, estetica classica, dimensioni oniriche e tocchi glam che non guastano mai.

PRINCIPESSINA DEL POP - Centocinquanta centimetri di grinta, scarpe paillettate rigorosamente Louboutin, abiti barocchi e fiabeschi della maison Dolce & Gabbana. Kylie ammalia con la sua eleganza, con una voce ben consapevole dei suoi limiti e che, in virtù di questi, usa con abilità. Sussurra le note, sospira frasi d'amore, anche nelle sue coloriture più ambigue, e gioca con trilli e acuti mai fuoriluogo. Senza storpiature, senza campionature, senza effetti speciali che tolgono piuttosto che valorizzare.

VOLI DI NOTE - Venticinque i pezzi in scaletta per due ore di live non stop. Molte le hit dell'ultimo lavoro della cantante, Aphrodite: Illusion, Cupid Boy, l'emozionante Looking for an Angel, interpretata con trasporto sul dorso di un angelo volante nel buio. E ancora, All the lovers, con una fontana di uomini, semidei discinti sospesi nello spazio e zampilli acquatici policromi che stregano il pubblico. Si balla con la versione rockeggiante di Can't Get You Out of My Head e, quando tocca a Better the Devil You Know, è il trionfo degli anni '90, con un'amabile carica cheap che si svela senza ipocrisie. La diva si commuove mentre, dolcemente adagiata sulla scalinata del tempio al centro del palco, canta If You Don't Love Me, cover dei Prefab Sprout. Toccante l'omaggio agli Eurythmics, con l'eterea There Must Be an Angel. Quando l'artista intona I believe in you a bordo di un'auriga dorata, con corteo di bronzi di Riace e fauni scolpiti a seguito, sembra per un attimo di vedere un angelo...

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

Guarda il Video