Librerie specializzate di Milano

Librerie a propria immagine e somiglianza

A passeggio fra le librerie tematiche di Milano

Isolarsi nei mondi, i propri, fatti di interessi recenti o che risalgono all'infanzia. Immergersi in un universo intellettuale condiviso da pochi. Ritrovarsi complici di pagine, capitoli e idee. Le librerie specialistiche sono luoghi di acquisti, sguardi e incontri.

MANGA E CASTELLI - La Borsa del Fumetto è la prima libreria italiana specializzata in fumetti, immagine e cinema. Riviste, libri, DVD, manifesti, gadgets italiani e non e la più ricca selezione di albi e volumi americani. Ancora, volumi, riviste d'animazione e fumetti giapponesi. Accanto alla Borsa opera il Borsino (che apre solo il pomeriggio dal martedì al sabato). Sezione riservata alla vendita e anche all'acquisto di fumetti e DVD usati recenti e da collezioni. Nella Libreria del Castello trovano posto oltre 4.000 volumi e un particolare assortimento di cartoline, manifesti, locandine, gadgets e oggettistica sulle opere del Castello e della città di Milano. In collegamento con le altre istituzioni culturali milanesi, in primo luogo con il Teatro alla Scala e con il Piccolo Teatro, la Libreria del Castello è punto centrale di informazione sulle attività culturali e sulle mostre della città, oltre che punto di servizio per i visitatori del Castello.

FRA SCATTI, ANARCHIE E ANTIQUARIATO - Oltre all'integrale catalogo libri della libreria MiCamera, non manca uno spazio espositivo stabile dedicato alla fotografia e alle arti contemporanee che privilegiano l'utilizzo del medium fotografico. MiCamera è ormai un punto di riferimento per la fotografia in Italia, raccogliendo intorno a sé artisti, operatori e appassionati provenienti da ogni parte del mondo. Soggetti anarchici e libertari per la libreria Utopia. Scritti di pensatori scomodi, introvabili ovunque. Mostre, conferenze e incontri con autori davvero insoliti. Ricercatori, bibliotecari, collezionisti ed antiquari avranno di che dilettarsi alla Libreria Pecorini. Gastronomia, testi classici di architettura, ricerca araldica, alchimia, cartografia antica, filologia e un vasto numero di opere di bibliofilia. Opere in vendita e - le più preziose - in sola consultazione.