Excense of Love

Sfiziosi piattini di cucina creativa per i vostri languorini serali fino alle 2 di notte

Tutte le sere, escluso il lunedì, al Patchouli Cafè il connubio di creatività tra lo chef Paolo Pettenuzzo e il barman Ugo Contu vi accompagna fino alle due di notte.

Aperto solo di sera, propone piattini di cucina tradizionale rivisitata e fusion da accompagnare a degustazioni di vino o a freschi cocktail. Ideali come after dinner o per cenare in maniera leggera, sono realizzati dalle creative mani di Paolo Pettenuzzo, giovanissimo chef iscritto al Nic (Nazionale Cuochi under 21) e già vincitore di due argenti all'Expogasp in Lussemburgo.
Le sue specialità, da gustare fino a notte, consistono in una rivisitazione di ricette che hanno reso famosi i grandi chef di tutto il mondo.
Il suo motto è "ddm": distinguiti dalla massa. E per farlo utilizza tutta la sua creatività che culmina in ricette internazionali, ma semplici, a base di prodotti naturali e di stagione: carne, pesce, verdurine fresche.
Tra le varie proposte, che cambiano ogni settimana ci sono: triade di chele di granchio su letto di rucola selvatica ai profumi piccanti, quiche lorraine ai 3 sapori con salsa di lattuga e curry dolce, affettati misti con polenta dolce alle noci e scaglie laccate al miele, composta di formaggi misti con rucola fresca e pomodorini al balsamico, o ancora strudel di mele ai sapori d'oriente con salsa al porto e scacchiera d'anans al grand marnier con intreccio al caramello.

Ugo, invece, ha fatto del drink-julep un'arte e crea infinite variazioni, anche in versione virgin: Caramel, Blue Mojito, Pluto, London J., Zen Zen, Mexhi, oltre ai cocktail a base di spumante. Qusti ultimi si chiamano Astoria Special's, eccone alcuni: Le Cirque (con fragola e spumante; Java's, con anguria; Princess Daisy, con vodka, maraschino e anans.