Intervista a Lorenza Mario

Al Teatro Manzoni con Facciamo l'amore: "scelgo il teatro, la tv non mi manca."

Tv prima, teatro poi: numerosi musical e commedie l'hanno vista poliedrica, professionale, carismatica. Eppure il piccolo schermo sembra snobbarla, nonostante un grande consenso popolare. Ne parliamo con la diretta interessata, Lorenza Mario.

Cosa ti dà il teatro?
"Tantissimo, ogni sera il contatto con il pubblico ti mette enormemente alla prova: devi sempre dare il massimo. Cresco a ogni replica e non mi accontento mai. Il ruolo in questa commedia, Facciamo l'amore, è molto impegnativo: ballo, canto e recito una parte tutt'altro che semplice. Una svampita dal grande carattere e che saprà stupire e con un precedente illustre al cinema: Marilyn Monroe..."

Cosa ti manca della televisione?
"In questo momento nulla. Sto così bene a teatro con ruoli che mi mettono alla prova e accrescono le mie competenze. In tv dominano reality e programmi privi di vere professionalità. Show come Amici dimostrano che i talenti ci sono, ma poi vengono gettati subito in esperienze professionali più grandi di loro e si bruciano... Si rischia così di alimentare illusioni".

Cosa vuole dire essere show girl?
"In realtà non mi reputo show girl, questo presupporebbe che, oltre a cantare e ballare, si conducano piccoli spazi. Non l'ho mai fatto nè mi interssa. In tv mi piace molto Lorella cuccarini, televisivamente parlando è una grande professionista. A teatro non ho avuto modo di vederla".

I tuoi modelli teatrali invece?
"Loretta Goggi e Franca Valeri. Amerei molto lavorare con loro. All'estero penso invece a Ute Lemper e Liza Minnelli".

Raccontaci questo spettacolo.
"Facciamo l'amore è un testo molto bello, diretto dal grande Gianluca Guidi, che ne è anche protagonista. Una storia d'amore, fra equivoci e momenti molto struggenti. Un'occasione per un ruolo a tutto tondo. Belle musiche, canzoni anche originali, coreografie molto valide. E un cast doc, Enzo Garinei su tutti. Ma non voglio dire più nulla se no rovinerei la sorpresa..."