Ricette salate per Halloween

Metti una zucca ad Halloween

Un viaggio a bordo tavola in compagnia della testa vuota più simpatica che ci sia

Spettrale e tonda, volto di fantasma che sprigiona la luce di una candela, la zucca è l'immagine simbolo per eccellenza di Halloween, sin da quando i Celti la sostituirono alla lanterna ricavata dalla rapa - jack o' lantern - per illuminare la notte del terrore e della magia.

RAVIOLI RIPIENI - La zucca non può mancare in tavola in gustose ricette da riproporre tutto l'anno. Iniziate con i ravioli, potrete sbizzarrirvi con il ripieno: non solo la tondeggiante cucurbitacea ma anche amaretti sbriciolati, un pizzico di mostarda, uova e pangrattato. Servìti con burro fuso, salvia e parmigiano, saranno una vera bomba colorata.

CREMA DI ZUCCA - Prendete una zucca, tagliatela a pezzettini, fatela cuocere per una trentina di minuti e frullate con cura il preparato fino ad ottenere una succulenta crema omogenea. A questo punto aggiungete panna da cucina, sale e pepe; mescolate il tutto a fuoco lento, con una manciatina finale di parmigiano. 

FOCACCINE ZUCCONE
- Continuate con focaccine al rosmarino da farcire con zucca tagliata a cubettini, una spolveratina di parmigiano, olio d'oliva e una manciata di pepe. Scaldate un poco il tutto in modo che il formaggio si fonda leggermente e avrete così una delizia pronta a colorare di buono il vostro gusto.

ETNICA ZUCCA
- Deliziosi e dal sapore esotico sono i camarão na moranga (gamberetti nella zucca), golosa ricetta brasiliana. Si tratta di una crema a base di passata di pomodoro, latte di cocco e requeijão (formaggio vaccino spalmabile) con gamberi saltati in aglio, olio e flambati con un bicchiere di Cognac.

TAVOLA DELL'ORRORE
 - Naturalmente la tavola deve essere molto terrificante. Scegliete tovaglie preferibilmente nere, con tovaglioli gialli o arancioni che riprendano il colore delle amiche zucche. L'illuminazione deve essere quanto più naturale possibile. Le candele saranno molto utili per creare mistero e ambiguità nella notte. Potete usare le zucche anche come ferma-candele e decorarle secondo la vostra verve creativa.