In Oltrepò pavese per Oltregusto

OltreGusto, cibo in musica

Appuntamento sabato 16 e domenica 17 settembre, l’annuale evento dedicato alle tipicità enogastronomiche dell’Oltrepò Pavese

Ritorna sabato 16 e domenica 17 l’annuale appuntamento con Oltregusto, l’evento dedicato alle tipicità enogastronomiche dell’Oltrepò Pavese. Palcoscenico della manifestazione, organizzata dall'Associazione Strada del Vino e dei Sapori dell'Oltrepò Pavese in collaborazione con il Consorzio Tutela vini Oltrepò Pavese, sarà l’Enoteca Regionale di Lombardia di Broni, in località Cassino Po (Pavia).

La sede della Strada dei vini e dei Sapori dell'Oltrepò Pavese
La sede della Strada dei vini e dei Sapori dell'Oltrepò Pavese

Si comincia sabato 16 con “A Cena con l’Opera”, una serata su invito all’insegna di musica lirica e ottimo cibo, ospitata nella cantina Terre d’Oltrepò a Broni. In tavola, i prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese abbinati da Emanuele Mascherini, talentuoso chef del ‘Bistrot dell’Enoteca Regionale di Lombardia’ alle più celebri arie liriche scritte dai più famosi compositori italiani e interpretate da professionisti come Angiolina Sensale, dal 1995 organizzatrice del Festival Musicale Ultrapadum, il soprano Susie Georgiadis, il tenore Carlos Antonio De Lucia e la pianista Irina Kravchenko.

Domenica 17 settembre, dalle 9.30 alle 19.30, va in scena una ricca giornata aperta al pubblico all’Enoteca Regionale di Lombardia. Attesi, tra gli altri, due show cooking con due fuoriclasse della ristorazione milanese. Alle 11.00 Claudio Sadler del ristorante Sadler di Milano cucinerà la “Zuppa pavese come la vedo io”, mentre alle 15.00 Fabrizio Ferrari dell’Unico di Milano presenterà il “Risotto ai porcini con polvere di Santoreggia e ristretto di Pinot Nero”.

In Oltrepò Pavese torna Oltregusto
In Oltrepò Pavese torna Oltregusto

Per l’intera giornata, i produttori esporranno in degustazione e venderanno le tipicità gastronomiche e i prodotti agricoli del territorio, abbinati alle cantine per permettere al pubblico di apprezzare anche l’abbinamento cibo vino. In programma dalle 12.30 alle 14.00, ‘A Pranzo con l’Oltrepò’ propone un menu a base di materie prime delle filiere agricole del territorio abbinate ai vini e spumanti delle cantine. (€ 25,00, prenotazioni allo 0385 833820).

Alle 17.00 è la volta di “Bianco... rosso... rosè... Tutti i colori del Pinot Nero in Oltrepò Pavese” una degustazione dedicata al Pinot Nero dell'Oltrepò Pavese in collaborazione con A.I.S. Pavia. L'ingresso alla manifestazione è libero. Il pubblico potrà assaggiare i piatti preparati dagli chef durante gli show-cooking, degustare i vini e i prodotti tipici nonché acquistare. Per gli assaggi dei vini si può acquistare il calice da degustazione a Euro 5.00

Per informazioni: Segreteria Associazione Strada del Vino e dei Sapori dell'Oltrepò Pavese, www.oltregusto.org
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati