S. Pellegrino Sapori Ticino

In Svizzera, torna la manifestazione gastronomica con i World's Top Chef

Sono ben otto i top chef stellati che prenderanno parte alla nona edizione di S. Pellegrino Sapori Ticino, la kermesse gastronomica in scena in Svizzera dal 3 maggio al 14 giugno.

In programma, per l’occasione, altrettante cene ad alto tasso gourmet negli esclusivi hotel 5 stelle della regione.

Protagonisti? I World’s Top Chefs: otto cuochi fuori classe dei primi 51 ristoranti del mondo, per un totale di 30 stelle Michelin coinvolte nella manifestazione.

Grandi maître cuisinier, che delizieranno i palati con le creazioni che hanno reso celebre la loro ars culinaria a livello internazionale.

Lo chef tristellato Massimo Bottura, tra i protagonisti di S. Pellegrino Sapori Ticino

Lo chef tristellato Massimo Bottura, tra i protagonisti di S. Pellegrino Sapori Ticino

cene stellate con i world's top chef

Si comincia con Mauro Colagreco del Restaurant Mirazur di Mentone, ospite dell’Eden Roc di Ascona il 4 maggio.

Il 10 maggio, invece, a Villa Principe Leopoldo di Lugano si accendono i riflettori su Massimo Bottura, talento tristellato dell’Osteria Francescana di Modena nonché terzo cuoco del mondo per la classifica World's 50 best, impegnato nella cucina del resident chef Dario Ranza.

Lo svizzero Andreas Caminada del Schauenstein Schloss di Fürstenau è in trasferta l’11 maggio a Villa Castagnola di Lugano, mentre Sven Elverfeld del ristorante Aqua di Wolfsburg, il 25 maggio, approda dalla Germania a Villa Orselina.

Il 24 maggio appuntamento con il nostro Davide Scabin del Combal Zero di Rivoli, che con il suo estro vulcanico illuminerà Conca Bella di Vacallo.

La creatività thai di Anand Gaggan del Restaurant Gaggan di Bangkok, primo chef dell'Asia e diciassettesimo nella classifica World's 50 best, è protagonista al Swiss Diamond Hotel di Vico Morcote il 29 maggio.

Diego Muñoz dell'Astrid y Gaston di Lima, chefstar che si piazza al secondo posto nel ranking dell'America Latina e diciotessimo in quello mondiale, il 3 giugno sarà ospitato nelle cucine dello Splendide Royal di Lugano.

Chiusura in bellezza con Rasmus Kofoed, direttamente dal Geranium di Copenhagen, che orchestrerà la cena dell'8 giugno in scena al Castello del Sole di Ascona.

Dalla Thailandia, a S. Pellegrino Sapori Ticino approda lo stellato Anand Gaggan

Dalla Thailandia, a S. Pellegrino Sapori Ticino approda lo stellato Anand Gaggan

serata delle donne e sfumature lounge

Le chicche stellate non sono finite. Tra gli appuntamenti in programma, infatti, c'è anche la Serata delle Donne prevista il 18 maggio al Seven Lugano, che vede impegnate nella realizzazione di un esclusivo menu quattro chef donne, tra le migliori del panorama internazionale: Viviana Varese, Cristina Bowerman, Ana Ros e Adeline Grattard.

Un'altra data da segnare in agenda è quella del 16 maggio, quando si terrà il Déjeuner au Chateau nella splendida cornice della Tenuta Castello di Morcote: un pranzo all'insegna dei sapori ittici orchestrato dagli chef stellati ticinesi.

Mentre a chi preferisce avvicinarsi all'eccellenza gastronomica con uno stile casual a prezzo smart sono dedicate le Serate Lounge, in scena il 21 maggio al Seven The Lounge e l'11 giugno al Lido Lounge.

Da non perdere anche la festa finale a cura degli chef delle Grandes Tables de Suisse, le migliori 45 tavole della Svizzera, con André Jaeger, Markus Neff, Robert Speth e Franz Wiget. Appuntamento in Ticino, a un passo da Milano, a riveder le stelle.

Viviana Varese di Alice Ristorante sarà una delle stelle rosa protagoniste della Serata delle Donne

Viviana Varese di Alice Ristorante sarà una delle stelle rosa protagoniste della Serata delle Donne

Correlati:

Guarda la Foto Gallery completa
www.saporiticino.com