Relax ad Ascona

Pausa in Svizzera, tra atmosfere e sapori mediterranei

Con la bella stagione, le rive svizzere del Lago Maggiore diventano meta privilegiata per molti turisti, anche italiani. Complici la vicinanza con i nostri confini (un'ora e mezza di auto da Milano), il clima mite, il suggestivo paesaggio mediterraneo e le numerose rassegne artistiche e culturali, come JazzAscona e il Festival del Film Locarno. Tra i numerosi hotel dove alloggiare, c'è l'Albergo-Caffè Carcani, un accogliente hotel tre stelle situato nella piazza principale di Ascona e inaugurato ad aprile da Tschuggen Hotel Group. 

PASSIONE DESIGN – Gli interni sono progettati dal designer ticinese Carlo Rampazzi, già curatore del vicino Eden Roc, raffinato fiore all'occhiello del gruppo Tschuggen. Colpisce subito la scelta di vestire ognuno dei tre piani dell'albergo con colori vitaminici e marini: giallo per il primo, blu per il secondo e arancio per il terzo. Ventinove le stanze, luminose e minimali, alcune delle quali affacciate sulle scintillanti acque del lago.

DELIZIE GOURMET E DESSERT  – Ad orchestrare la cucina, il giovane chef Gaetano Guerra. Di origini pugliesi, propone un menu dal respiro internazionale, senza dimenticare i sapori italici. "Sono molto rigoroso nella scelta dei prodotti: mi piace scoprire e proporre quelli locali ma con loro in carta faccio convivere anche specialità tricolori", racconta sorridente cuoco Gaetano. Ecco così che ai tipici straccetti di vitello con rösti e al bratwurst di San Gallo con salsa alle cipolle si affiancano gli gnocchetti sardi con fave e pecorino e l'insalata di polipo con olive taggiasche. Ma la vera chicca è la pasticceria. Guerra stupisce con una ricca proposta di golose delizie, da gustare anche per una pausa veloce al bancone del caffè. Fresche torte alla frutta, scenografici pasticcini e dolci di tradizione mitteleuropea fanno capolino dalle vetrine del locale, tentando i passanti fin dall'ora della colazione.

  • DA SAPERE

  • COME ARRIVARE
  • In auto, con l'A2, via Gottardo-Bellinzona-Locarno ovvero Chiasso-Lugano-Locarno (uscita Lago Maggiore).
    In treno, con la l
    inea ferroviaria internazionale Basilea-Milano o Zurigo-Milano (a Bellinzona è necessario cambiare treno in direzione Locarno)

  • TARIFFE
  • Estate: da CHF 150 a CHF 340 per camera (colazione a buffet inclusa)

  • PER INFORMAZIONI
  • Tschuggen Hotel Group
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati