Hotel Mulino Grande, Cusago

Il Mulino Grande

A Cusago, un antico rustico si trasforma in un eco design hotel

La sensazione, appena arrivati all'Hotel Mulino Grande, è quella di essersi allontanati molto da Milano. Eppure siamo alle porte della città, a Cusago, dove però il traffico e i rumori del capoluogo lasciano spazio alla pace e al silenzio della campagna del Parco Agricolo Sud. Di recente inaugurato, l'albergo è stato ricavato da un antico mulino del XVI secolo, ancora funzionante fino a pochi decenni fa.

Magistralmente ristrutturato dallo Studio d'Architettura Antonella Tesei di Milano, il vecchio edificio è stato trasformato in design hotel quattro stelle dalla marcata indole ecologica. Il progetto di recupero, infatti, è riuscito a conservare inalterata l'avvolgente atmosfera d'altri tempi dell'antica cascina lombarda, gli ambienti sono stati ricostruiti il più fedelmente possibile, con estrema cura per i dettagli e nel rispetto dell'ambiente, secondo i principi della bioarchitettura.

Tutte diverse l'una dall'altra, le confortevoli 21 camere (di cui sette suite), tutte dotate dei più moderni comfort, sono impreziosite da arredi ricercati. Aperto anche ai non ospiti dell'hotel, il ristorante Il Magiono, dove lo chef Domenico Notturno (già chef dell'Hotel Park Hyatt di Milano) diletta i palati con piatti di cucina genuina, preparati esclusivamente con prodotti del territorio.
Prezzi: doppia a partire da 140 Euro, in b&b.