Filagosto Festival

Concerti gratuiti nel bergamasco. Attesi Morgan e Marlene Kunz

Da diversi anni, Filagosto è diventato l'appuntamento fisso degli appassionati di musica di nicchia, soprattutto indie rock. Giunto alla dodicesima edizione, il festival è programma a Filago (Bergamo) dal 29 luglio al 3 agosto, con ben sei serate di musica gratis (quasi) tutta italiana, da gustare sorseggiando un'ottima birra artigianale locale.

Danno il via alla manifestazione i Marlene Kuntz, fra sonorità alternative e noise rock, sul palco dopo la performance dei Vintage Violence, band punk rock lecchese che di recente ha pubblicato Senza paura delle rovine. Il giorno dopo è tempo di reggae e dancehall con Beenie Man, controverso rastaman di origini giamaicane. Il 31 luglio imbraccia la sua chitarra Cisco, ex musicista dei Modena City Rambles, incantando il pubblico con le sue suggestive sonorità folk rock. La stessa sera, si esibiscono Il Fieno, band emergente che ultimamente ha dato alle stampa l'ep Del conseguimento della maggiore età.

Il weekend ha inizio con il concerto dei Zen Circus. Da diversi anni con La Tempesta Dischi, il loro ultimo disco si intitola Canzoni contro la natura, maturo racconto musicato della vita quotidiana. Il 2 agosto, serata post punk con i Gazebo Penguins, band emiliana premiata al MEI 2013 (meeting delle etichette indipendenti) come miglior gruppo live. Chiude il Filago Festival, domenica 6 agosto, Morgan, artista ormai piuttosto mainstream, con il meglio dei suoi brani da solista.

E la birra? Di nicchia è anche lei. Infatti, al Filagosto espongono alcuni produttori locali. Tra questi ELAV, noto per le sue etichette che rimandano alla musica (come la Dark Metal, la Progressive Barley Wine e la Reggae Stout); Endorama, creatori di una birra particolarmente morbida, grazie all'aggiunta di lattosio; e Hop Skin, che tra le sue proposte incuriosisce con la "The breakfast of the champions" (la colazione dei campioni, ndr) preparata con fiocchi d'avena.

Correlati:

www.filagostofestival.it/