Fiesta Tas Corts, Carnia, Ravascletto

Fiesta Tas Corts

I segreti culinari di Ravascletto. Alla scoperta dei sapori in Friuli-Venezia Giulia

Sono poco più di 500 gli abitanti di Ravascletto (Udine), piccolo centro dell'antica Carnia. Molti di questi il 23 agosto apriranno le porte della loro case per far conoscere usi e costumi gastronomici durante la Fiesta Tas Corts (Festa nei cortili). Le donne del paese prepareranno antichi piatti e specialità della cucina carnica realizzati recuperando le vecchie ricette di famiglia, che quindi variano da casa a casa secondo i segreti che ogni cuoca conserva gelosamente.

Fra i piatti più noti i cjarsòns, una sorta di agnolotti con ripieno dolce a base di ricotta, conditi con burro fuso e ricotta, i gnòcs e le agnes. Non mancherà certamente la polenta da accompagnare con il frico, una sorta di frittata al formaggio delle malghe carniche. Si potranno poi assaggiare mèsta e busa (polenta tenera, condita con burro fuso, con salsiccia e ricotta), il mignestròn (con le sue infinite varianti di verdure), le cartufles e radic (patate e radicchio, conditi con lardo).

  • PACCHETTO WEEKEND DA EURO 105
  • Tre giorni (2 notti) con trattamento relativo alla struttura scelta
  • Cena tipica
  • Coupon degustazione presso gli stand della manifestazione
  • Entrata al presepe di Teno e alla farie di Checo 
  • PER INFORMAZIONI
  • 0433 466220