Festa del Torrone

A Cremona 160 eventi per la kermesse più dolce dell'anno

La tradizionale Festa del Torrone che anima l'autunno cremonese anche quest'anno sembra avere tutte le carte in regola per essere memorabile.

Dal 15 al 23 novembre, infatti, la città si popolerà di eventi, parate storiche, show cooking, laboratori per bambini e tanto altro, trasformando Cremona in un vero e proprio salone del gusto a cielo aperto.

Protagonisti saranno oltre 150 produttori di torrone dall'Italia e dal mondo, piccoli artigiani, ma anche i grandi brand che lo hanno reso celebre.

Il torrone: le origini, le ricette, gli chef

Il dolce cremonese viene presentato in tutte le sue varianti, dal gelato alle preparazioni con pistacchi, cioccolato, caffè, limoncello, ma anche nella sua versione salata.

A raccontare ricette ed esperienze un grande maître pâtissier come Iginio Massari, lo chef Maurizio Santin, Alberto Naponi (ex concorrente di MasterChef 3), ma anche aspiranti pasticcieri, come gli studenti di Cremona, alle prese con un vero e proprio talent show del torrone.

Una bancarella con il tipico torrone di Cremona

Una bancarella con il tipico torrone di Cremona

Gli eventi da non perdere alla Festa del Torrone

  • Il corteo storico: una parata di oltre 150 figuranti partirà da Milano alle 10.30 di sabato 22 novembre, per arrivare a Cremona, dove dame e cavalieri sfileranno tra le acrobazie degli sbandieratori.
  • Le nozze Sforza-Visconti: tante le celebrazioni storiche legate all'origine del dolce cremonese come la rievocazione del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti, occasione per la quale si racconta esser stato inventato proprio il torrone. L'evento si terrà a Cremona, il 22 novembre, dalle ore 16 presso Largo Boccaccino.
  • Il Palio del Torrone: una gara di tiro con l'arco che si terrà domenica 16 novembre (dalle ore 15.45), presso la Loggia dei Militi in Piazza del Comune. Questo evento affonda le proprie origini nella storia della città: in occasione dell'accordo di nozze tra Bianca Maria Visconti e Francesco Sforza, siglato il 25 ottobre 1441, fu infatti indetta una grande gara di tiro con l'arco.
  • Il "Treno del Torrone": affascinante viaggio su una vera locomotiva a vapore di fabbricazione tedesca, che le Ferrovie Turistiche Italiane mettono a disposizione per raggiungere Cremona da Milano Lambrate per il sabato 15 novembre.
  • Lo spettacolo finale: la festa si concluderà domenica 23 novembre con l'immancabile spettacolo nella Piazza del Comune, un'emozionante parata in costume con effetti scenici spettacolari e performance musicali dal vivo.

In via del tutto eccezionale, poi, sarà anche possibile visitare gratuitamente il cortile del rinascimentale Palazzo Fodri, per poter ammirare gli splendidi affreschi, ispirati alle Metamorfosi di Ovidio, che ne abbelliscono le mura.

Non solo torrone: musica e un omaggio a Mina

Questa 17esima edizione della Festa del Torrone sarà caratterizzata anche da tanta musica e divertimento con la partecipazione del cremonese Frankie HI NRG – insignito per l'occasione con il Torrone d'Oro – e un concerto omaggio a Mina.

Correlati:

www.festadeltorronecremona.it/2014/