Rasegna sulla zucca nel Mantovano

Dalla A alla Zucca

Nelle verdi terre mantovane per celebrare la tondeggiante cucurbitacea. Fino all'8 dicembre

Bella e panciuta, è un po' il simbolo dell'autunno che arriva. E per i gourmet è soprattutto una delizia versatile e golosa, declinabile in mille ricette fra il dolce e il salato. È lei, la zucca, regina assoluta della kermesse che, fino all'8 dicembre, anima cascine, fattorie e agriturismo della mantovana landa, fra cene, mostre, esposizioni, corsi di intaglio e di cucina.

Una vera e propria festa di sapori, che elegge la tonda cucurbitacea quale ingrediente fondamentale per tortelli, gnocchi, risotti, vellutate, sformati, mostarde, crostate e budini.

Per saperne di più? C'è la nuova pubblicazione cartacea che suggella la tredicesima edizione della manifestazione (in distribuzione gratuita presso gli agriturismo e il Consorzio agrituristico mantovano Verdi terre d'acqua) con tanti suggerimenti, consigli, aneddoti, informazioni e curiosità sull'aranciata figlia della terra.

Senza dimenticare che "La zucca ti premia". Si tratta di un concorso a cui possono partecipare tutti. Basta assaggiare le specialità proposte nelle corti contadine e votare la migliore compilando la scheda che appare in brochure. Verranno sorteggiati tre nominativi che avranno diritto a succosi premi.