Cose da Andermatt

Ponte dell'Immacolata in Svizzera, sciando tra piste nere e fuoripista

Grazie alle stazioni sciistiche di Nätschen e Sedrun, ideali per le famiglie, e di Gemsstock, perfette per gli amanti del freeride, Andermatt è da diversi anni una delle mete più gettonate in Europa dagli appassionati di sport sulla neve. Ridente comune elvetico, nel cuore delle Alpi svizzere, è facilmente raggiungibile da Milano in macchina. Situato a nord di Lugano, bastano poco più di due ore in macchina per arrivare a destinazione.

Andermatt-gemsstock: per i freerider

Andermatt vanta una delle stagioni sciistiche più longeve e si pregia di avere tra le stazioni più innevate. La neve è assicurata da inizio novembre fino alla fine di aprile e lo sci alpinismo è praticabile fino a inizio estate. Gemsstock (aperta fino al 24 aprile), con i suoi quasi 3mila metri di altitudine, è gettonatissima dai freeride. La montagna è esposta a nord ed è sempre bene innevata. Una volta in cima, la vista a 360° è davvero mozzafiato.

Fuori pista a Gemsstock

Fuoripista a Gemsstock

NÄTSCHEN e sedrun: la neve a misura di famiglia

Se si preferisce il sole e piste più semplici, le stazione perfette sono Nätschen e Sedrun, che aprono i battenti rispettivamente dal 5 dicembre al 20 marzo e dal 28 novembre al 3 aprile. Non solo piste sciistiche, ma anche aree destinate a chi ha voglia di divertirsi sullo slittino o fare un’escursione. Ecco dunque accontentati grandi e piccini. E la neve, si sa, fa venir fame. Tra i rifugi più particolari, Your Mountain Grill: tre casette scandinave che svettano a Sedrun, dove poter grigliare spiedini di manzo, agnello o salmone.

Sullo slittino con mamma e papà

Sullo slittino con mamma e papà

sei italiano? paghi la metà!

Dal 7 all’11 dicembre, tutti i cittadini italiani potranno beneficiare di uno sconto del 50% sullo skipass “SkiArena Andermatt-Sedrun”. Per ottenerlo basta mostrare alla cassa la carta di identità o il passaporto. La riduzione è applicata solo sui giornalieri e bigiornalieri. Il biglietto è valido su tutti gli impianti di risalita di Gemsstock, Nätschen e Sedrun-Oberalp.