A Lodi e contorni

Fino al 29 agosto, in dieci ristoranti del Lodigiano e dintorni, appuntamento con i freschi sapori di "Il Gusto dell'Estate"

Che gusto ha l'estate? Di frutta e di sapori freschi, capaci di soddisfare il palato e rallegrare con brio i momenti a tavola. E se il sole picchia forte, è anche gradevole concedersi una parentesi godereccia respirando la sana aria di campagna. Per esempio in una delle cascine e delle osterie del circuito Il Gusto dell'Estate, rassegna gastronomica che coinvolge il Lodigiano e il Cremonese fino a San Colombano. I menu fissi, serviti sia a pranzo sia a cena, costano da 32 a 35 Euro, incluso acqua e vino San Colombano (unica doc milanese), e saranno disponibili fino al 29 agosto, Ferragosto incluso.

Tra i piatti proposti: prosciutto di tonno in insalata di arance, gamberi rossi e riso Venere; Salame Cremona igp e melone; uova di quaglia con sedano bianco, noci e raspadüra lodigiana; culaccia con sformato di caprino; Salva Cremasco dop con tighe lombarde (peperoncini verdi in aceto); tortelli di magro con melanzane, pomodori datterini e ricotta stagionata. Partecipano alla manifestazione nel Lodigiano: Cacciatori, Lungoladda, CerretoAlla Torre; nel Cremonese: Gli olenadri, Cascina Lorenza, Bosco Laghetto, Osteria degli amici. E ancora, a San Colombano al Lambro, l'Osteria del Castello e La Caplania. È consigliata la prenotazione.