Sushi con i fiori - Spazio Sushi

Un fior fior di sushi

Da Spazio Sushi, viole, rose, petunie e begonie bio impreziosiscono le nipponiche delizie

Sbocciano i fiori sotto il Sol Levante. Accade, a cena, da Spazio Sushi, soffice salotto gourmet vicino alla vivace Brera, dove maki, nigiri e sahimi vengono serviti con corredo di edibili fiori provenienti da coltivazioni biologiche. Per una primavera da assaporare petalo dopo petalo.

È così che begonie e petunie, calendule e nasturzi, viole del pensiero, rose canine e garofani dell'India vanno a impreziosire nipponiche pietanze leggere e delicate, come lo Spaziosushi roll, sconografici maki finemente scottati e suggellati da croccanti nidi di patate, nonché i giò, gunkan di riso incorniciati dal pesce: al caviale di salmone e salmone, alla polpa di granchio e ricciola, al pesce bianco tritato con branzino scottato, nonché al tonno tritato con uova di pesce volante.

Un modo gioioso e grazioso per gustare il sushi, proposto in piatti e vassoi minimal a specchio, realizzati ad hoc da un artigiano di Marrakech, oppure presentato su un'elegante Zeta trasparente, rivisitazione jap del francese plateau royal. Perfetta per un tenero tête-à-tête.

E per qualcosa di particolare, oltreché floreale? Il pescato fuori menu scandito a voce da Raffaella, la direttrice del locale. Ovvero, nigiri, tartare e carpacci preparati con mediterranei ingredienti quali dentice, san pietro, palamita o tombarelli siciliani. Infine, per dessert, dolci del giorno o artigianali sorbetti da cogliere nei diversi sapori: al frutto della passione, alla brasliana guajava e allo zenzero, con o senza cioccolato. Ma sempre con il fiore accanto.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati