Smartlunch.it

La pausa pranzo si fa intelligente

Non è slow. Non è fast. Ma è smart. Anzi, è Smartlunch.it, un nuovo concetto di pranzo, fuori dagli schemi e fuori dai luoghi comuni. Un luogo che si fa logo e anche non luogo. Un posto materiale ma pure virtuale. Camaleontico e versatile. Eclettico e poliedrico. Dove mangiare quello che si vuole e dove si vuole. In modo semplice, veloce e informale. E a prezzi davvero vantaggiosi. Dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 15.

QUA, LÌ E LÀ - Spazioso e luminoso, Smartlunch.it è un localino giovane, fresco e pulito, nelle sue linee essenziali e nei suoi toni delicati, che sfumano dal bianco al grigio, regalando un ambiente metropolitano easy e nice. Molto alla Dean & DeLuca nell'american idea ma italian style nell'ospitalità. Pur mantenendo ben chiara la filosofia di una pausa pranzo in totale libertà. Come ben comunica la maxi foto in black & white alla parete, simbolo e messaggio stesso della location: Lunchtime atop a Skyscraper (by Charles C. Ebbets, 1932), che ritrae una fila di operai che pasteggiano su una trave sospesa nel vuoto. In realtà, qui si mangia con i piedi ben saldi per terra, su sedie, sgabelli e tavoli in legno, scegliendo dal bancone-vetrina i piatti preferiti e scaldandoli nei vari forni a microonde. Oppure, perché no, selezionando le portate e portandole via, in vaschette chiuse ermeticamente, con corredo di tovagliolo e forchettine. Ma non finisce qui. Si può ordinare e poi ritirare il pranzo come un usuale takeaway nonché richiedere il servizio delivery, per casa o per l'ufficio (in zona Sant'Ambrogio). Telefonando o scrivendo una e-mail a info@smartlunch.it

GOOD FOOD - Il menu cambia ogni giorno, eccetto alcuni capisaldi golosi come le lasagne alla bolognese, la cotoletta e la parmigiana di melanzane. Il resto varia, per un'offerta molteplice e sempre stuzzicante. Della serie: cremose trofie al pesto, delicate conchiglie con Taleggio e zucchine, leggere farfalle con zucca e pancetta e gustosi gnocchi alla sorrentina o alla valdostana. E ancora: torte salate, quiche lorraine, verdure ripiene, grigliate e al vapore, crocchette di patate, frittate, omelette, nodini di vitello al burro e salvia, spezzatino di tacchino con carciofi, polpo e patate, e branzino al forno. Senza dimenticare la frutta e le torte del dì. I prezzi? Very low: 1,50 per i contorni, 3,90 per i primi e 4,90 per i secondi. Con la possibilità di fare anche un po' di questo e un po' di quello. E c'è anche il menu smart: 8,50 euro, primo, secondo, contorno e acqua. In alternativa, panini, piadine, toast e insalatone, preparati con ingredienti genuini. Inoltre, una newsletter inviata settimanalmente anticipa le proposte in lista. Per una scelta ragionata. 

Correlati:

www.smartlunch.it