La sostenibile leggerezza della spezia

Al Tara per assaggiare piatti indiani di insolita freschezza adatti all'estate

La cucina indiana svela il suo volto più soft. Succede al Tara, tempio di delizie in versione curry e tandoori, che, con l’arrivo della bella stagione, si arricchisce di un menu a tutta leggerezza e cambia faccia grazie al nuovo fresco look della location. E così, accanto alle ricette già presenti in carta, ecco apparire specialità adatte alle nuove temperature calde, in cui sono il pollo, lo yogurt, le verdure, la frutta e le salse agrodolci a divenire protagonisti. Piatti raffinati, equilibrati negli ingredienti, negli aromi e nei sapori, che non penalizzano il gusto senza però eccedere nell'esageratamente piccante o speziato.

DELIKATESSEN - Via libera, dunque, a zenzero, tamarindo (ottimo depurativo), carote, zucchine, peperoni, finocchi e mango, genuini e salutari per l’organismo. Impiegati in preparazioni che spaziano dall’antipasto al dolce: sev puri (pane e lenticchie croccanti con ceci, patate e yogurt, guarniti con salsa al tamarindo e serviti come finger food); chicken chaat (cubetti di pollo e patate con delicate spezie in fresca salsa agrodolce a base di cumino, tamarindo e yogurt); hariyali chicken (pollo con verdure fresche appena scottate); safed maas (curry di agnello cotto con zenzero, aglio, finocchio e yogurt); sorbetto al mango (delicata polpa di mango frullata, con o senza l’aggiunta di vodka); e shreekhand (mousse di yogurt aromatizzata alla rosa o ai frutti di bosco, con aggiunta di mandorle, giusto a dare il tocco croccante). Invece, per gli irriducibili del "molto piccante", balti chicken (pollo cotto con zenzero, aglio, pomodoro e peperoncini verdi freschi).

FRESCHI SORSI - E da bere? Birre italiane (tra cui l'ambrata al farro Rio Maggio), indiane (Meera, Kingfisher, Cobra e King Cobra doppio malto) e belghe, fra cui le particolari Hy Super Beer (bionda dal profumo di malto e crosta di pane) e la Hy Cuvée, dal colore ramato e dai sentori di vaniglia, caramello, liquirizia e prugna matura. Oppure, un tè allo zenzero, tisane alle erbe e un rinfrescante lassi, bevanda a base di yogurt (anche nella versione al mango).