Vino San Colombano e piatti lombardi in degustazione nei ristoranti di Milano e provincia

Gustando lombardo

I piatti della tradizione incontrano il vino meneghino. In molti ristoranti di Milano e hinterland, per tutto il mese di dicembre

Lui è rosso, generoso e milanese doc. È il San Colombano Fermo firmato dall'azienda Pietrasanta Vini e Spiriti, che, per tutto il mese di dicembre, diviene protagonista di una natalizia rassegna a tutta tipicità. Una kermesse lunga e golosa che coinvolge ben sedici ristoranti di Milano e provincia (fra cui l'Osteria del Portone di Melegnano, Il Corniolo di Cornaredo e l'Osteria della buona condotta di Ornago), sconfinando persino a Lodi e Voghera. Sedici luoghi gourmet dove gustare un piatto della tradizione meneghina o lombarda abbinato al rubicondo San Colombano, spendendo solo tra i 12 e 18 Euro tutto compreso. Un'occasione per assaggiare ricette della memoria e ascoltare questo Vino Parlante che ha tanto da raccontare. Infatti, basta staccare, conservare e leggere la sua retro etichetta, una sorta di libello ricco di enologiche informazioni.

Qualche golosa anticipazione? Il classico ossobuco con risotto alla milanese, ma anche la busecca, il rognoncino trifolato con risotto alla parmigiana, lo stinco con polenta e verza stufata, gli gnocchi di patate al radicchio e Pannerone e il risotto al San Colombano, radicchio e raspadüra.

Correlati:

www.cantinapietrasanta.it/italian/incontri.php?idn