Gioielli di Jada

La chef Paola Budel firma le delizie natalizie di casa Bisol

Eccola Paola. Lei, la Budel. Lei, la bravissima chef formatasi ai fornelli marchesiani, salita sul trono del Principe di Savoia e ascesa all'olimpo di molti ristoranti stellati a respiro internazionale. Eccola ora (e ancora) in Veneto, sua terra natia, a creare e a impastare per l'azienda Jada, gemmazione di eccellenze gourmand della maison Bisol, in quel di Scomigo di Conegliano, in provincia di Treviso. Eccola a realizzare due gioie per il palato quali il Panettone Jada al Passito Duca di Dolle con pere semicandite Williams e cioccolato belga in scaglie (distribuito a Milano in esclusiva alla Rinascente, presso la Food Hall al settimo piano); e il Panettone Jada al Cartizze, con glassa di mandorle, granella di zucchero e, all'interno, uvetta infusa nel Cartizze e arancia fresca cantita (prezzo indicativo di 42 euro). Due prelibatezze in verde scrigno l'una e in rosso packaging l'altra.

Ma tante sono le delizie della linea Specialità Gastronomiche delle Venezie firmate Jada, capaci di omaggiare gli ingredienti del territorio senza lesinare qualche tocco d'estro, in vendita nelle migliori gastronomie, nelle enoteche e nelle boutique del gusto. Il bello? Che si possono ordinare telefonando direttamente in azienda, al numero 0438 789173, oppure prenotando via Internet con tanto di consegna a domicilio.

Correlati:

www.jada.it