Breakfast vista Duomo

Al settimo piano de la Rinascente il risveglio si fa dolce (e salato)

Non chiamatelo colazione, significherebbe sminuirlo. L'ultima novità de la Rinascente Food&Restaurants riguarda il momento più dolce (e salato) della giornata: il breakfast. E un prestito linguistico è quello che più si addice a un concept di respiro internazionale. Addio cappuccio e brioche? Niente affatto. Continuano a esserci, ma affiancati da menu appositamente ideati per essere serviti dalle 8.30 alle 12. Vere e proprie formule create ad hoc per soddisfare ogni sorta di palato. Ecco allora che al settimo piano dello store di Piazza Duomo si goloseggia fin dalle prime luci, per regalarsi gastro-istantanee all'insegna del gusto e del buon umore. Perché da una terrazza vista guglie, la giornata non può che cominciare per il meglio.

DOLCE E UN PO' SALATO - E così, Maio Restaurant propone tre percorsi gustosi dal piglio continentale e salutista: Wellness, Business e Easy. Ovvero? Tre menu che giocano con sfiziose sapidità e zuccherini piaceri: dalla frittatina agli spinaci, uvetta e pinoli all'insalata di fragole all'aceto balsamico, dall'uovo al caviale di salmone e soffice di patate al pancake con lamponi e sciroppo d'acero, dal bagel dolce-salato con uovo strapazzato e marmellata di frutti rossi al sandwich vegetariano. Il tutto accompagnato da pane, burro, spremuta d'arancia e caffetteria a scelta (dai 14 ai 16 Euro). Mentre Obikà Mozzarella Bar si conferma portatrice sana di dop Made in Italy. Accanto ai dolci home made, alla macedonia di frutta fresca e allo yogurt di bufala, trovano spazio specialità come le focaccine calde con burro di bufala e marmellata, i panzerotti al forno preparati con farine bio macinate a pietra, i panini al latte con mortadella di Prato e le torte salate (10 Euro).

DAL CAFFÈ ALLE BOLLICINE - Il Bar declina la colazione in Italiana dolce e salata, Light (8,50 Euro) e Champagne brunch (25 Euro), una raffinata pausa in compagnia delle pregiate bollicine Laurent Perrier, frutti di bosco, pane artigianale, salmone o Prosciutto di San Daniele, uova strapazzate o omelette. E il Juicebar? Non smentisce la sua vocazione salutista, proponendo centrifugati e spremute, yogurt e frutta fresca con brioche, pane e marmellata: tre menu a 9, 10 e 16 Euro (quest'ultimo pensato per due). E non dimenticate che le porte del paradiso per il breakfast vista Duomo, fino alle 9.30, si aprono dagli ingressi di Via Santa Redegonda 1 e Via San Raffaele 2. Perché il buon giorno si vede dal mattino.

Correlati:

Guarda la Foto Gallery completa