Ozwald Boateng

Il giocatore di golf

Nello stupendo scenario del salone della stampa di Palazzo Serbelloni in corso Venezia, O. Boateng ha presentato il suo concetto di eleganza.
Lo spunto per la collezione autunno/inverno è stata desunta dalle tenute sportive usate sui campi da golf inglesi ed ecco che il principe di galles e il pied-de-poule si accosta al gessato.

Le camicie in cottone e seta verde mare, color pesca e color prugna sono riscaldati dal gilet e dal panciotto a 4 bottoni, entrambi coperti da cappotti a doppiopetto militare in lana, tweed, cavallino e dall'impermeabile.
Per i pantaloni il velluto allarga le coste e trasforma il gambale alla cavallerizza oppure lo arricchisce con bordure in pelle.

La maglieria in lana e cashmere gioca coi colori caldi dell’inverno come il viola, turchese, verde, blu e marrone.
Tra gli accessori cravatte in seta e in lana, bags in cavallino, guanti da golf in pelle e scarpe in nubuck e mocassino in pelle di serpente oppure stivaletto con tacco grosso.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati