Originali anche d'estate

Pezzi unici, fatti a mano, particolarità e chicche per mettere a punto il vostro look estivo

Comodi e pratici, perfetti per una serata tra amici, a un concerto, o anche a una cena bon ton. È il dettaglio che conta. Basta girare un po' per trovare l'outfit giusto, sportivo quanto basta, ma sempre e comunque unico o in numero limitato.

STREET - Le linee particolari di felpe e t-shirt, catturano l'occhio, sono morbide e comode. Questo vale sia per l'uomo che per la donna. Tutto è ideato dalla metà femminile di 333 Half Way to Hell: dalla forma alla stampa del tessuto. Di ogni capo ne esistono pochi esemplari, il numero esatto viene segnalato sull'etichetta, così come il pattern. I temi con cui vengono impressionate le stoffe sono creati osservando il mondo, e allora per il motivo zebrato si fotografano le zebre, al motivo optical si arriva guardando un video su YouTube. Insomma la creatività è dietro l'angolo. L'attitudine sartoriale si nasconde anche dietro Black Milk. Gli accessori, notevoli soprattutto le borse, creati dalle due ragazze hanno quello stile molto street. Un immaginario d'oltreoceano declinato però con la cura per il dettaglio e la creazione unica. Le stoffe utilizzate sono spesso di vecchi abiti, scovati qua e la, oppure importate. Inutile dire che è impossibile trovarne una uguale ad un altra. I must del brand sono tracollina, linea rotonda, e applicazioni (impressionate o cucite). Tutto sempre e comunque realizzato a mano.

DETAILS - I cassetti della nonna, delle zie, persino i nostri, possono rivelare sorprese inaufite. L'arte del riciclo, del ready-made ecologico e anche un po' nostalgico vive negli oggetti realizzati da Sbadabia. La designer ri-crea oggetti d'arredo, ma sopratutto prende vecchi cerchietti e li ripropone attualizzati, magari con un fiocchetto fatto con il metro da sarta. Un amarcord sui nostri giochi da piccolini viene spontaneo vedendo gli anellini e le spillette di Vicolo Paglia Corta. Le creazioni, che trovate da Wok, sono realizzate con tasti di vecchi pc, da quelli portatili esce un anello più piatto e discreto, mentre i tasti da banco di IMB, Commodore, e di altri PC hanno una personalità ancora più eccentrica. Altri accessori, dagli orecchini alle collane, sono invece realizzati con piccoli pezzi Lego. In base alla disponibilità di colori e forme, i designer giocano con abbinamenti ogni volta diversi, proprio come da bambini, originando sempre pezzi unici.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati