Nadia Giani

Non solo shop, ma anche salottino, con caminetto e libreria. In uno spazio al femminile. E l'orchidea sorride

Tre anni fa a Porta Romana si è accesa la luce rosa di Nadia Giani: uno store dedicato all'abbigliamento e agli accessori, tutto al femminile. Uno spazio accogliente, dove accanto ai camerini c’è un salottino con tanto di camino e libreria, per sentirsi a casa anche durante la difficile scelta dell'abito perfetto. 

UN ABITO PER TUTTE LE OCCASIONI
– "Nelle mie collezioni prediligo sempre l'abito intero – spiega la stilista Nadia Giani – perché cambiando l'accessorio è ideale per tutte le occasioni." Nadia, collezionista d'arte, per le stampe prende ispirazione dalle opere di cui si circonda, anche all'interno dello store. Dall'incontro di arte e moda nascono abiti in velluto blu notte, appena sotto il ginocchio e con una scollatura morbida, che sta bene a tutte, proposto anche in jersey in diversi colori.  La chemisiere molto scollata con i bottoni sul davanti è un classico delle collezioni di Nadia, ora in versione stampa '70s, nei toni beige, marrone, turchese. Per la sera si propone il wrap dress, nero, morbido ed elegante, con le maniche a sbuffo e glitter in stampa a caldo. 

ELEGANZA, CON GRINTA
– Un altro must di Nadia sono le camicie in raso di seta, nei toni del crema, impreziosite da una sciarpa o da dettagli ricercati, come i polsini allacciati con un fiocco. "La camicia è un capo altrettanto versatile, elegante, ma che può essere più grintoso portato con un paio di jeans e tacchi alti" spiega Nadia. Ad esempio i jeans di Cycle, che trovate nelle due versioni skinny e a zampa, nei toni del blu, denim lavato e petrolio. Da abbinare ai jeans gli stivali di Wys, in camoscio e interno di pelo, in viola, verde, blu, nero e marrone. Qualche maglione per rimanere calde: in cachemire a losanghe intervallate da pasticcini e ciliegie di Bea Yuk Mui oppure con maniche si seta staccabili di Nadia Giani. Per completare il look sportivo Piumino di Bacon, sempre in vendita da Nadia, nella versione corto o lungo.

UN VULCANO DI DONNA – Nadia Giani, forte e determinata, ha completato il suo mondo con tanti accorgimenti che parlano di lei e dei suoi vestiti. Innanzitutto l'orchidea, simbolo del suo brand. "Ho scelto l'orchidea perché è un fiore che nasce spontaneamente – racconta Nadia – semplice nelle forme ma al tempo stesso elegante, raro perché difficile da trovare, con sfumature di colore magnifiche. Inoltre ho utilizzato le venature e le macchie delle corolle come stampe per le prime collezioni." Nadia ha creato un bagno schiuma e una body lotion all'Olio di Argan, ricca di vitamine e idratante, ricavata da una bacca rara presente in Marocco.

Correlati:

www.nadiagiani.it