Milan Fashion Week Uomo

Milan Fashion Week

Il nuovo style per l'uomo Autunno/Inverno 2010. Per la prima volta a Milano John Galliano

Dal 16 al 19 gennaio i migliori stilisti del Made in Italy presenteranno sulle passerelle milanesi le loro creazioni Uomo per l'Autunno/Inverno 2010-2011. In calendario un totale di 85 collezioni: 38 sfilate per 35 marchi, 28 presentazioni e 22 presentazioni su appuntamento.

Il Presidente della Camera Nazionale della Moda, Mario Boselli, è convinto che "Milano Moda Uomo contribuirà ad accelerare il trend di ripresa che nella parte finale dell'anno è stata troppo debole." E a questo proposito aggiunge "I presupposti ci sono, quindi guardo con fiducia ai prossimi giorni". Esclusive per questa edizione: John Galliano, per la prima volta in calendario a Milano, e Milan Schon che non sfilava dal 2001.

Aggiornato il 17/01/2010
Vivienne Westwood fa sfilare gli homeless e riceve i meritati applausi in barella, in un clima di festa: il confronto con le altre sfilate è d'obbligo e inevitabilmente si percepisce, Vivienne a parte, un vuoto creativo nelle collezioni, che ripescano più che innovare. Frankie Morello propone un uomo fra sexy calciatore e ambiguo vampiro, mentre la luna fa capolino. Cesare Paciotti omaggia Michael Jackson con le glitterate Jacko Shoes. Le navette dei buyers e della press inquinano la già caotica Milano. Nelle folle che si assiepano prima dei defilé molti look ripetuti e già visti: un piccolo esercito di replicanti. Si sorride perchè sembra che i soggetti interessati si credano novelli portatori di stile. La Milan Fashion Week è anche questo.

Aggiornato il 18/01/2010
Mood ribelle e piglio deciso per l'uomo targato Bottega Veneta, ribellione giovanile per ogni epoca nel defilé di Roberto Cavalli, Mad Max e Guerra Stellari ispirano la collezione Autunno Inverno 2010-2011 di Les Hommes. La maison Fratelli Rossetti ripropone e riattualizza un suo pezzo storico: Brera, il mocassino con fiocchetti e promette la riedizione di una sua icona per ogni stagione. Ma le novità dove sono?

Aggiornato il 19/01/2010

John Galliano, per la prima volta alla Milan Fashion Week, organizza un colorato e irriverente party in via Sant'Andrea. Atmosfera molto glamour, modelli non troppo secchi, con pigli maschili e sguardi penetranti. Fra cocktail e dj set live, le proposte per uno stile provocante e molto, molto sexy.

Aggiornato il 20/10/2010
Ragazzi di strada future chic per Miuccia Prada, mood romantico per Giorgio Armani, allegoria, splatter e stampe horror per Dsquared e la Fashion Week volge al termine: con poche idee e molto già visto...

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati