Inverno in mostra by Pennyblack

Il brand, lo stile e le sorprese di uno dei marchi più diffusi nella moda femminile

Uno store che si apre all'arte contemporanea e fa di una collezione una mostra. Con l'eccezionale tocco di un maestro, che si presta alla moda per la prima volta.

STILE PER LA DONNA IN MOVIMENTO - Pennyblack vuol dire lavoro di creazione e ricerca per un brand che ha fatto della portabilità una qualità sofisticata. Alle spalle di questo marchio, prodotto dal gruppo Max Mara, c'è un'equipe di giovani stilisti provenienti da tutto il mondo, che hanno saputo coniugare il gusto per la raffinatezza e l'esigenza di dinamicità della donna moderna. Ma Penny Black significa anche ottimo rapporto qualità-prezzo, con un occhio attento a materiali e finiture. Affiancano la linea principale le collezioni PennyPull, dedicata ad una maglieria ricercata e femminile, e NewPenny, per capi per le occasioni informali.

UN LEONE D'ORO PER PENNYBLACK - Quest'anno al Pennyblack Store  - Vittorio Emanuele la collezione è presentata attraverso un obbiettivo d'eccezione: Malik Sidibè, il maggiore fotografo africano, insignito all'ultima Biennale d'Arte di Venezia del Leone d'oro alla carriera. L'artista ha immortalato in 12 scatti le ragazze di Bamako, sua città natale, fondendo il fascino della sua inconfondibile ritrattistica al gusto ricercato della collezione. Al centro degli scatti il cappotto Penny Black, icona della collezione.

SOURIEZ, LA VIE EST BELLE! - Questa è l'esortazione con cui Sidibè invita i suoi soggetti a posare. Lo fa da sempre, fin da quando a Bamako si innamorò della fotografia. Sembra proprio che sia questo sorriso il motivo ispiratore dei 12 scatti per Penny Black, che insieme alla grazia e all'immediatezza dei ritratti nasconde la cura e la preparazione profonda di ogni posa.

Oltre alle foto per la collezione, il Penny Black Store ospita una selezione di scatti inediti degli anni Sessanta e Settanta, mai stampati né esposti prima in Europa.