D-Sign

Store politematico di interior design vicinissimo a Porta Romana

Non so se esista un nome specifico per una location tanto originale. Da D-sign, concept store di Massimo Guadagno (esperto nel settore dell'oggettistica e dell'interior design), in zona Porta Romana, si possono esporre quadri, ordinare mobili su misura, acquistare piante, ma anche lenzuola, oggetti di desgn alla moda, coperte in cavallino.

LA LOCATION - Sette ampie vetrine che si affacciano su via Lodovico Muratori, mettono in scena ambientazioni d'interni suggestive, ma con una precisa cifra stilistica di design contemporaneo e di modernariato d'autore. Prodotti di design industriale e manufatti artigianali convivono per esprimere il nuovo codice del living contemporaneo. 160 mq d'esposizione di oggetti per il 90% realizzati da artigiani lombardi e toscani, da tappeti e coperte in pelliccia, di forte tendenza in questo periodo, ai divani, dal letto, realizzabile su misura, alle lenzuola e ancora piante, quadri, lampadari. Il tutto da poter personalizzare su richiesta.

QUESTIONE DI STILE - Una particolare ricerca tematica sui materiali sia tradizionali che innovativi viene condotta in modo specifico e attento alle nuove suggestioni che vedono contrapporsi materiali soft/hard, come il tessuto, la pelliccia e la pelle, il ferro e l'alluminio, la plastica e il vetro. Influssi e contaminazioni di stili, dal Nord Europa all'Estremo Oriente, partendo dal Made in Italy, si ritrovano nei complementi d'arredo, negli imbottiti e negli apparecchi di illuminazione. Belli i particolari come candele e profumi d'ambiente per stimolanti suggestioni olfattive, flower design per scenografie verdi. Dettagli di stile con incursioni nella moda, negli accessori e nella gioielleria completano il concept di questo store legato al filo rosso del design. In vendita, infatti, gioielli, medaglioni e anelli in ceramica. Anche l'arte ha un suo importantissimo spazio. In esposizione, periodicamente, quadri di artisti noti nel panorama artistico milanese.