Angelo Marani

All’ombra del sole di Marrakech

L’atmosfera di Marrakech degli anni ’70 di Bianca Jagger e Marisa Berenson rivive sulla passerella di Marani tramite il grande sole posto sullo sfondo della passerella.
Il vento caldo del deserto muove kaftani stretti da cinture gioiello (scorpioni, libellule, serpenti e lucertole) e il dolce tintinnio dei monili in cristallo, ebano, smalto e turchese.
Le gonne ampie di sapore berbero sono montate da giacchini in denim oppure da bikini, entrambi messi in ombra dai grandi cappelli in paglia colorata.
Il denim si ripropone nei pantaloni in versione extra lusso con catenelle dorate penzolanti che si abbinano a zeppe e scarpe gioiello.
Gli abiti a fiori si alternano a chiffon plissettati e a sahariane in raso stampato.
Oltre alle cinture gioiello, in passerella anche grandi collane in madreperla, ambra, cristalli, anici e turchesi, e grandi borse dove poter depositare tutto l’occorrente per una vacanza lussuosamente riposante.