Visite in cinese al Castello Sforzesco

Otto studenti dell'Università Cattolica portano alla scoperta della dimora degli Sforza

Tra le tante lingue che riecheggiano nelle sale del Castello Sforzesco, è ora possibile sentire quella cinese un po' più distintamente. In occasione di Expo, infatti, prendono il via le visite guidate in cinese ad uno dei luoghi più famosi di Milano, per accompagnare i visitatori dal lontano Oriente alla scoperta del patrimonio artistico della nostra città.

Visita con la console Generale della Repubblica Popolare Cinese

Visita con la console Generale della Repubblica Popolare Cinese

al via le visite guidate in lingua cinese

L'iniziativa che accoglie i turisti cinesi nelle sale del Castello Sforzesco, offrendo visite guidate nella loro lingua, è nata grazie alla collaborazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e dell'Istituto Confucio. Infatti, otto studenti dell'ateneo, iscritti alla facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere, hanno seguito un corso di formazione ad hoc per prepararsi a diventare delle guide turistiche professioniste.

Così, i visitatori cinesi possono ora scoprire le bellezze artistiche della dimora degli Sforza lungo tre percorsi: Panorami dal Castello Sforzesco, Leonardo e Michelangelo al Castello Sforzesco e I Musei al Castello Sforzesco.

Le visite in lingua cinese continueranno anche dopo Expo, e saranno parte dell'eredità che l'Esposizione Universale lascia alla città.