La settimana del turismo della Lituania

Il giro della Lituania in sette giorni nel padiglione a Expo

Sette giorni di attività, incontri, show cooking e giochi dall'atmosfera baltica. La settimana del turismo della Lituania a Expo, dal 25 al 31 maggio, colora a festa il padiglione del Paese, mette in mostra le sue eccellenze e accompagna i visitatori in un viaggio virtuale per scoprirne la gastronomia, i prodotti tipici, l'artigianato e la musica.

Un piatto di saltibarsciai, la caratteristica zuppa di barbabietole lituana

Un piatto di saltibarsciai, la caratteristica zuppa di barbabietole lituana

Quiz, degustazioni e mongolfiere: il meglio della Lituania in una settimana

Ogni giro del mondo che si rispetti include un volo in mongolfiera e il viaggio nel mondo lituano, ovviamente, non può essere da meno. Il 27 maggio, infatti, il padiglione ospita una serata speciale che si apre con uno spettacolo di mongolfiere, anteprima del Campionato Mondiale di Mongolfiere che si terrà a Birstonas nel 2016.

La serata prosegue con la presentazione del più tipico piatto lituano, la saltibarsciai, una zuppa di barbabietole dal colore rosa acceso, di cui lo chef italiano Gianluca Demarco, residente a Vilnius, mostra la preparazione. Il tutto accompagnato dalla performance dei Regimantas Silinskas, che propongono melodie lituane con lo skrabalai, uno strumento musicale tradizionale che anche i visitatori possono imparare a suonare.

Ma i festeggiamenti al padiglione non finiscono qui. Per tutta la settimana i visitatori possono partecipare a quiz a premi sulla Lituania, dimostrazioni di cucina e degustazioni di prodotti tipici come formaggi, pane di segale e pancakes. Pronti a partire alla scoperta della perla del baltico?

Lo skrabalai, antico strumento musicale lituano, fa da colonna sonora alla serata

Lo skrabalai, antico strumento musicale lituano, fa da colonna sonora alla serata