Teeria di Abbiategrasso

Una pacata sera da tè

Concedetevi una gita fuori porta, ad Abbiategrasso, e gustate le oltre 100 varietà di tè della sua storica tisaneria

Tè neri classici, tè bianchi rari e leggendari, tè neri e tè verdi aromatizzati, infusi di frutta, tisane, ma anche dolci e sfiziosità per una fredda sera d'inverno o per momenti di quiete che, dal palato, si diffonde in tutto il corpo. Sono oltre 100 le varietà di tè da gustare alla Teteca Fior di Loto, in quel di Abbiategrasso.

UN SALOTTO PER LA SERA - Un ambiente caldo e accogliente, conosciuto anche da molti milanesi che, nel week end, lo affollano. Un'atmosfera pacata, addolcita da luci soft e arredo zen, oltre che dai deliziosi biscottini al cocco e al tè verde offerti dal locale insieme alle ordinazioni. L'acqua utilizzata per tè e tisane viene addolcita e purificata con appositi filtri e attraverso il metodo dell'osmosi inversa, che garantisce sicurezza, oltre che qualità.

LE SPECIALITÀ - Fra i dolci, spiccano i budini della casa alla vaniglia, alla nocciola e alla rosa; la barbajada (cioccolata calda, panna liquida e caffè anche con aggiunta di rhum) l'ottima fonduta con cioccolato e frutta e il salame di cioccolato. Ma veniamo al piatto forte: l'ampia gamma di tè, tisane e infusi da ogni angolo di mondo. Dai Segreti d'Oriente (foglie di tulsi, honeibush tea, cannella, zenzero, cardamomo, chiodi di garofano, pepe nero, petali di girasole) alle Erbe di Strega (scorze d'arancia, finocchio, ortica, melissa, lemon grass, petali di girasole) passando per la Magia di Bosco (tè nero sapientemente miscelato con aromi naturali, spunti di lampone e boccioli di roselline). Un alfabeto di gusti, aromi e spezie che riserva sempre sorprese e sensazioni con effetti rilassanti, purificatori, eccitanti, in base al tè scelto.

LE NOVITÀ - Il mito della fatina verde, l'assenzio, è da poco disponibile in teeria, servito come la tradizione francesce vuole. Si versa nel bicchiere una quantità ragionevole di assenzio, si appoggia un cucchiaino apposito, forato, con una zolletta di zucchero sopra, e, con una brocca, si fa gocciolare dell'acqua ghiacciata sullo zucchero per stemperarlo dolcemente. Bevuto in questo modo rimane fresco e con un gusto dolce al punto giusto. Per il palato dei meno bohemienn, ecco pere sciroppate, cioccolata, gelato alla crema e panna montata: una mixture fatale...