Tiësto

Il 12 giugno preparatevi per il grande show del dj olandese al PalaSharp

Avete capito bene. Il PalaSharp si trasforma in un enorme dancefloor per ospitare la musica di Tiësto. Un'occasione rara il 12 giugno per un luogo solitamente adibito a concerti di ben altro tipo. D'altronde i dj sono le nuove icone musicali, e gli olandesi sono i più richiesti. Colpa di una certa cittadina, mecca per tutto il genere.

La carriera di Tiësto è caratterizzata dai successi attraverso i vari paesi, pensate che è il primo dj nel mondo a fare il tutto esaurito in un evento allo stadio per 25.000 persone 2 notti di fila e se non bastasse ha suonato live alla Parade of Athletes durante la cerimonia di apertura ufficiale dei giochi olimpici di Atene. Trance, ellettronica, house sono le sue influenze, su cui si innestano melodie pop e molto catchy. "Spesso ora nei miei shows, metà delle persone sono clubbers "duri-a-morire", ma l'altra metà sono persone che mi conoscono dalla radio. È più come se andassero ad un concerto, quindi ora porto un gran mix di entrambi i mondi" commenta l'artista. Ad aprire la serata il dj italico per eccellenza: Albertino.

Correlati:

www.myspace.com/tiesto