Teatro Verdi

A Cesena, ecco un affascinante locale dalla singolare storia

Nel centro di Cesena, all'interno del Teatro Verdi, costruito nel 1874, sorge uno dei più fascinosi locali italiani. Il restauro è opera dell'architetto Sanzio Castagnoli, che ha recuperato totalmente la  struttura, facendone riemergere la suggestiva scenografia del muro a vista e riaprendo l'antico lucernario centrale per illuminare tutta la platea.

ARTE - Nel progetto uno sguardo speciale è stato dato all'arte contemporanea, per esempio con l'installazione di Francesco Bocchini, sistemata nel bar-foyer Le Maschere. Si tratta di  una composizione di 160 maschere in lamiera dipinte a olio che dà il nome a questo spazio aperto anche di giorno.

MUSICA E FOOD - Grande successo di pubblico per la programmazione, che  va dagli incontri di poesia e teatro ai music-set di famosi dj. Qualche esempio? Musica lounge, revival, fino a raggiungere la house contemporanea, concerti di classica, o di gruppi italiani come Quintorigo, Montefiori Cocktail o Niccolò Fabi, che s'alternano a serate di cabaret con i comici di Zelig e Colorado Café. La cucina è mediterranea rivisitata, con grande attenzione alla qualità dei prodotti. Teatro Verdi è aperto solo la sera, dal giovedì alla domenica.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati