Restyling 2.010

Milanodabere.it cambia veste grafica e vi porta ancora di più verso il "benessere"

Internet ha premuto l'acceleratore sul "cambiamento" e ci invita giorno dopo giorno a stare al passo coi tempi. Noi questo lo teniamo sempre presente e voi ci premiate. Negli ultimi tre mesi abbiamo raggiunto 450 mila utenti unici al mese e questa è stata davvero una bella soddisfazione. I restyling vanno di moda, anche se spesso si finisce per dare a "forma" e "contenuti" solo un nuovo aspetto da vetrina. Milanodabere.it, nato per il web, si ripresenta a voi con una nuova veste grafica, che sottolinea ancora di più la nostra voglia di cavalcare l'onda dell'innovazione, senza snaturare mai i contenuti, senza far perdere a voi che li leggete una saggia consapevolezza: scrivere e raccontare l'intrattenimento è una grande responsabilità.

RESTYLING 2.010 - Guidare e suggerire un locale, un concerto, un libro o un ristorante è un privilegio per noi della redazione, ma è contribuire soprattutto al vostro "benessere". Infatti, il passaggio dal colore fuxia al verde, simbolo di ecosostenibilità, natura e benessere, non è un capriccio stilistico, ma è la svolta verso una rivisitazione della nostra filosofia di sempre, quella che vi porta a fare la scelta giusta per stare bene con voi stessi e con gli altri, dentro e fuori Milano. L'Home Page diventa una sorta di "Best of" di ogni canale, aiutandovi ad individuare le proposte in un panorama che diventa sempre più ampio. Inoltre, in tutti i canali, troverete dei nuovi box , punti di riferimento per la vostra settimana tra proposte del giorno e quelle per il weekend.

WEB MAGAZINE PIÙ DI PRIMA - Mettiamo subito in chiaro che questo restyling non vuole trasformare Milanodabere.it né in un motore di ricerca "smart" di eventi né in un aggregatore "cool" di contenuti. Questo lo facciamo fare agli altri visto che oggi basta avere in tasca come bussola quell'intrigante giocattolo chiamato iPhone. L'anima di Milanodabere.it è quella di un web magazine che continuerà a fare informazione con il valido supporto di specialisti dell'intrattenimento, allargando la propria visuale ai nuovi strumenti dei social network come Facebook o Twitter.

BLOGGER NELL'ANIMA - È di questi giorni la notizia che la blogosfera italiana è più affollata, perché cresce a vista d'occhio la fiducia nei blogger. Da questo punto di vista, noi abbiamo anticipato i tempi, perché fin dagli esordi la nostra redazione ha sposato la filosofia di essere "blogger nell'anima", nel rapporto confidenziale e leale verso il lettore. Continuate a seguirci e buona lettura!