Non solo mobili

Design e molto di più dentro e fuori il Salone del Mobile

Il nuovo quartiere di Fieramilano a Rho-Pero è pronto per accogliere con la sua struttura allavanguardia la 45ª edizione del Salone Internazionale del Mobile e le manifestazioni a esso collegate, tra cui una importante new entry. 222.000 metri quadrati per 200.000 visitatori... un appuntamento da record!

Il nuovo quartiere, firmato dall'architetto Massimiliano Fuksas secondo tutti i criteri della più avanzata tecnologia, è una nuova casa bellissima, funzionale e accogliente, con percorsi chiari e razionali. Uno spazio dove ciascuna delle manifestazioni in sinergia con il Salone Internazionale del Mobile avrà la sua collocazione ottimale.

In questa nuova casa, dunque, dal 5 al 10 aprile, si festeggerà la 45ª edizione, con grande entusiasmo e ottimismo. L'intero nuovo quartiere di Fieramilano sarà occupato dall’incontrastato appuntamento internazionale dell’arredo: 222.000 metri quadrati ripartiti quest'anno tra il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d'Arredo, le biennali Eimu ed Eurocucina con FTK (Technology for the Kitchen) e il nuovo Salone Internazionale del Bagno, anch'esso a cadenza biennale. Immancabile, il SaloneSatellite, vetrina incontestata della creatività giovanile.

Il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d'Arredo presentano ogni tipologia d'arredo, dal pezzo unico al coordinato fino agli oggetti del nostro quotidiano. Particolare attenzione è dedicata ai materiali e alle tecnologie e, naturalmente, agli stili che spaziano dal classico all'ultramoderno. Novità assoluta è l'area dedicata ai sistemi per dormire, con un’ampia serie di proposte innovative.

Il meglio della produzione italiana ed estera del mobile da cucina sarà invece in mostra a Eurocucina, giunta alla sua 16ª edizione, che con la proposta collaterale FTK (Technology For the Kitchen) dedicata alla tecnologia degli elettrodomestici da incasso si propone quale manifestazione di riferimento internazionale del settore.

Non solo la produzione doc dei mobili e accessori per l'ambiente ufficio, banche, istituti assicurativi, uffici postali e comunità ma anche proposte e soluzioni per l'home office e ambientazioni di lavoro saranno invece in mostra a Eimu.2006 Wellness@Work. Il macrotema trasversale di questa 13ª edizione dell'Esposizione Internazionale dei Mobili per Ufficio il cui sviluppo sarà affidato alle capacità progettuali delle aziende e sostenuto da alcune iniziative collaterali, è legato all’ambiente ufficio declinato secondo le particolari esigenze umane, ovvero come creare spazi migliori per migliorare la qualità del lavoro.

Un momento importante: quest'anno inaugura il Salone Internazionale del Bagno, un settore che – già presente alle tre scorse edizioni dei Saloni – ha avuto una tale evoluzione da proporsi quale manifestazione a sé, alla pari con gli altri ambienti della casa. In mostra accessori e mobili per bagno, cabine doccia e impianti sauna, porcellana sanitaria, radiatori, rivestimenti, rubinetteria sanitaria, vasche da bagno e idromassaggio.

Infine, simbolo della creatività giovanile, il SaloneSatellite, vera e propria mascotte dei Saloni.

In sintonia con la nuova casa, anche il tema del consueto appuntamento collaterale ai Saloni. La mostra dal titolo "Il diavolo del focolare" affronta la Casa come territorio simbolico della nuova donna di oggi. Alla Triennale di Milano, la mostra continua anche dopo la chiusura dei Saloni fino al 30 aprile 2006.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati