Nati dalla stessa goccia d'Amore

Il Sondrio Festival ci fa riscoprire esseri viventi, parte della dolce ed aspra Natura

Sono un bruco verde che diventa farfalla, sono una goccia di rugiada aggrappata alle foglie di una campanula di neve, sono un rinoceronte del Vietnam in via d'estinzione, sono una stella marina malvagia che per nutrirsi divora la barriera corallina d'Australia, sono mille farfalle orientali, sono una tigre indiana di Panna, sono una roccia dall'antica memoria, sono un fiume letto di vite, sono un orso d'Alaska, sono uno svasso pescatore, sono un mare di alberi bavaresi, sono un pulcino d'avvoltoio italiano, sono un ghepardo maculato di Taiwan che nessuno ha mai trovato e mi rifugio laddove il segreto della natura rimane incontaminato dalla ragione di voi umani.
Quel segreto l'avete nei vostri cuori primordiali, ma troppi di voi lo rinchiudono in una scatola di cui gettano la chiave.
Per fortuna alcuni lo custodiscono con cura e lo trasmettono agli altri umani, ricordando loro che siamo tutti creature nate dalla stessa goccia d'Amore.

Avrei potuto farvi un resoconto dei film della XIX edizione del Sondrio Festival, mostra internazionale dei documentari sui parchi, tenutasi nel capoluogo valtellinese dal 10 al 16 Ottobre, e invece mi sono trasformata in ogni essere vivente per sperimentare, almeno con la fantasia, altri modi di essere.
Il vincitore di quest'anno è stato "Taiwan, l'isola dei Tifoni" dell'austriaco Nick Upton.

Le emozioni sono state forti, grazie alle suggestive immagini osservate, grazie al lavoro paziente e arduo dei documetaristi, giunti da tutto il mondo a testimoniare le bellezze della natura, le difficoltà che essa attraversa e a sensibilizzare il pubblico affinchè si comprenda che ognuno deve rispettarla, perchè la natura siamo anche noi.

Come una dolcissima musica la vita scorre, ha le sue impennate, i suoi stacchi, i suoi attacchi, le sue rivoluzioni e poi... poi ritorna a scorrere e tutto rinasce più splendente di prima. Viene sempre data una seconda possibilità.
Gli animali trovano riparo dai tifoni, leccano i loro cuccioli, li nutrono, cacciano, giocano, si aiutano...non siamo forse così pure noi esseri a due mani?

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati