Nastro Say Yes Milano

Street art, design, fotografia, moda e musica nella temporary lounge della bionda italiana

Un cortile delle sorprese, nel cuore della Vecchia Milano. Balconi fioriti, panni colorati, spicchi di cielo e case di ringhiera popolate da artisti e creativi degni di una novella Bohème. Nastro Azzurro, l'amatissima birra italiana premium, ha scelto questa poliedrica abitazione. Temporanea. Fino al 31 ottobre, infatti, Nastro Say Yes Milano - questo il nome della temporary lounge in Via Corsico, 3 (Zona Navigli) - stupisce e diverte. Nutrendo anima e corpo.

Ecco allora un ricco programma di esposizioni fotografiche, mostre d'arte, presentazioni di libri, video-installazioni, dj set e momenti musicali. Dal martedì al sabato, dalle 18.30 allo scoccare della mezzanotte, i luminosi spazi interni, il cortile e la terrazza ospiteranno un fitto calendario di eventi. Tutti all'insegna dei giovani talenti del Bel Paese, su cui il brand punta. E non si disseta solo l'intelletto. All'interno del bar, dall'aperitivo (8 Euro e drink list con Cuba Libre, Gin Tonic, Vodka Lemon e Spritz) a tarda sera, è infatti possibile ordinare la classica e intramontabile Nastro Azzurro (3,5 Euro a bottiglia) e scoprire la nuova Nastro Leggera, la limited edition che, con una gradazione alcolica di 3,4°e un gusto fresco e leggero, è perfetta per trovare refrigerio nelle calde sere d'estate. Una chicca? Ogni ultima domenica del mese, in contemporanea con la colorata manifestazione che dà brio ai Navigli, spazio al vintage d'autore con il mercatino allestito all'interno dello spazio accogliente e dinamico.

Correlati:

www.nastroazzurro.it