Mercatini di Natale

Un viaggio tra le luci e le bancarelle delle città d'Italia e d'Europa

I mercatini natalizi stuzzicano una partenza improvvisa, magari un fine settimana con un volo low-cost e respirare aria di festa. In Italia gli appuntamenti più famosi sono di certo quello di Napoli e Bolzano. E al di là dello Stivale? Austria e Germania da sempre offrono delle proposte molto interessanti.

NAPOLI E BOLZANO
- A Napoli, nelle settimane che precedono il Natale, il brulichio in via San Gregorio Armeno, la via degli artigiani del presepe, si fa intenso. La strada popolata durante tutto l'anno dalle botteghe artigiane nel periodo natalizio si arricchisce infatti di bancarelle e l'offerta di tutto ciò che occorre per il presepe raggiunge il suo apice. Casette di sughero o di cartone in varie dimensioni, oggetti "meccanici" azionati dall'energia elettrica come mulini a vento o cascate, pastori di terracotta dipinti a mano e gli immancabili personaggi dell'anno fanno la loro apparizione. Quest'anno l'ospite d'eccezione sulle bancarelle sarà il prototipo di Michela Vittoria Brambilla, presidente dell'Associazione Nazionale Circolo della Libertà. A Bolzano, invece, si può respirare pienamente la magica atmosfera della tradizione dell'Avvento alpino mescolata al profumo della cannella e delle spezie. Tra le luci delle casette di legno addobbate di Piazza Walther, 80 espositori fino al 23 dicembre propongono caratteristici addobbi di legno, vetro e ceramica, candele decorate e accessori in lana cotta.


EUROPA - La tradizione dei mercatini di Natale è nata nell'Europa del Nord e continua ad essere popolarissima particolarmente in Austria. A Vienna sulla piazza del municipio si tiene fino al 23 dicembre l'oltre settecentenario "mercato di Gesù Bambino", dove, tra abeti giganti addobbati di lanternine e casette di legno, si possono trovare gadget natalizi artigianali in legno, pan pepato e biscotti. Fino al 28 dicembre, invece, il cuore della città medievale di Innsbruck è rallegrata dai canti tirolesi e dalla presenza sulle bancarelle di palline di natale di vetro soffiato fatte a mano e corone augurali per decorare le porte di casa. Un salto un po' più a nord ed eccoci in Germania, dove, fra l'elegante Monaco di Baviera e la romantica Francoforte, è possibile trovare per le vie del centro deliziosi mercatini, ricchi di chioschi caratteristici, fra leccornie e prodotti tipici.

Correlati:

www.christkindlmarkt.it
www.nataleanapoli2007.it