Il Salone del Libro Usato

Un mare di libri gratis nelle vie di Milano, in attesa dell'evento

Meno di un mese al Natale, si cerca un'idea originale - e anche non costosissima - per soddisfare amici, parenti e amori. Regalare libri non passa mai di moda, specie se si tratta di titoli particolari, in edizioni altrettanto storiche, passate magari da mani illustri. Torna il Salone del Libro Usato, a Fiera Milano City dal 28 al 30 novembre.

LA FIERA - La quarta edizione vede la presenza di oltre 400 bancarelle, provenienti da Italia, Germania, Francia, Inghilterra e Olanda. Perdendovi fra pagine, più o meno vissute, e titoli, potrete trovare edizioni fuori commercio, libri più che rari, titoli impensabili, chicche costose - e assai rare - per incalliti bibliofili ma anche tante occasioni per libri in buone condizioni a prezzi popolari. Si parte da titoli venduti a 1 Euro (classici di Pirandello o tascabili di Ruiz Zafòn, autore del best-seller L'ombra del vento), passando per testi autografati da Giovanni Testori e venduti a 40 Euro, per giungere a veri gioielli editoriali come La guerra russo-giapponese 1904-1905, un volume riccamente illustrato che, una volta aperto, diviene un bassorilievo di ben 16 metri. Al costo di 5000 Euro. L'anno scorso oltre 4000 visitatori lettori hanno invaso il padiglione 1 di Viale Scarampo, popolato anche da nomi noti dell'editoria, del giornalismo e della letteratura.

LIBRI GRATIS - Ma la vera novità di questa edizione è un vero e proprio regalo per migliaia di cittadini. Saranno infatti distribuiti gratuitamente molti volumi, dal 24 al 26 novembre, fino a esaurimento copie. Si tratta di libri destinati al macero da molte case editrici. Una pioggia di libri di tutti i generi, regalati ai passanti in 15 luoghi centrali della città. Si comincia lunedì 24 dalle 8.00 alle 9.30 in Corso Italia, Piazza San Babila, Piazza Piemonte, Piazza Cavour e Piazzale Loreto. Si prosegue, dalle 12.00 alle 14.00, in Piazza della Scala, Corso Magenta, Corso Garibaldi, Corso Genova e Corso XXII Marzo. Ultima tappa, dalle 17.30 alle 19.00, presso le Stazioni di Lambrate, Centrale, Garibaldi, Cadorna e Bovisa. Si replicherà negli stessi orari e luoghi nei due giorni successivi. Fino all'ultima pagina.