Il concetto del bianco

Una Notte Bianca di arte, cultura, incontri e solidarietà

ELEMENTO BIANCO - Il bianco è il colore per eccellenza, la madre e il padre di tutte le sfumature cromatiche che vanno a formare questo elemento definiblie forse solo come concetto... come luce che assorbe tutto e tutto riflette. E come potrebbe, un evento quale la Notte Bianca, tralasciare l'Arte el Cultura? I colori della terra si mischiano per ottenere un cocktail refrigerante per la conocenza, alla scoperta di un'altra piacevole Milano da gustare a pieni occhi.

SETE DI SAPERE - La sete di arricchire il proprio sapere attraverso nuovi viaggi mentali per elevare il proprio spirito trova la giusta linfa dissetante in diverse iniziative che, sicuramente più di nicchia rispetto ai grandi concerti in giro per la città, rinfrescheranno i pensieri, lontani dalla folla sudaticcia. Molte sono le occasioni per visite guidate notturne e incontri di solidarietà.

ARTE - Occasione da non perdere quella dall'Apertura Straordinaria del Cenacolo Vinciano dalle 19.30 alle 4.30. Immersione tra le star della musica ad Arteutopia con le foto di Guido Harari (21.00 - 00.00), da Patty Smith a Frank Zappa a Fabrizio De André, Laurie Anderson e Lou Reed. Happy hour e mostra fotografica di Sandro Santioli con la collaborazione della Galleria Grazia Neri alla Galleria Klerkx (18.30 - 20.30). E che ne dite di un viaggio in Australia alla Galleria Bolzani (18.00 - 00.00) fra tele e oggetti aborigeni, esibizione di didgeridoo dal vivo, poesie aborigene lette da Antonio Inzadi e l'arte Aborigena dvd di Riccardo Barletta. Sintesi di luce allo Spzio Mubeiò (21.00 - 05.00) con la performance live di musicisti, reading di Haiku in lingua giapponese, esposizione dell'opera "autoritratto" di G. Manfredini, installazioni video ed esposizione di
fotografie. Artisti nella Parigi degli anni '60 alla Galleria Lorenzelli (16.00 - 19.30). All Triennale apertura straordinaria e a mezzanotte concerto jazz nei giardini con cantanti e strumentisti delle classi jazz del Conservatorio di Milano (14.00 - 02.00).

INCROCI DI CULTURE - Le storie del villaggio alla Casa della Cultura Islamica, una serata d'incontro tra identità differenti che solo la cultura può esaltare nel segno del reciproco arricchimento (ore 18 e 23). Monica Guerritore legge Dante
alla Biblioteca di Via Senato (21.00).

PERCORSI - Col Touring Club potrete andare alla scoperta di alcuni angoli di arte e storia dai luoghi di Mozart ai monumenti storici della città. Anche Palazzo Marino e la Casa dell'Energia aprono le porte. All'Istituto dei ciechi un percorso guidato al buio, una passeggiata nel parco, una gita in barca, due passi in città per finire al bar in allegria (dalle 22.00). Visita alla terrazza panoramica della Torre Branca per vedere Milano da 98 metri di altezza (14.00 - 04.00).